Home News José Mourinho è davvero lo “Special One”

José Mourinho è davvero lo “Special One”

   Tempo di lettura 1 minuto

L’offerta giunta dall’Arabia Saudita lo dimostra senza ombra di dubbio, 120 milioni di euro per due stagioni e nei dettagli si denota ulteriormente la voglia di averlo a tutti i costi

José potrebbe addirittura scegliere se allenare la Nazionale Saudita, oppure un club che sia l’Al-Nassr oppure l’Al-Ahli. Quindi potrebbe ritrovare Cristiano Ronaldo nell’Al-Nassr, oppure accettare una sfida ancor più impegnativa e stimolante come l’Al-Ahli che è ora al comando della seconda divisione. Oltre a ciò, lo Special One, potrà decidere liberamente se restare per una sola stagione o portare a termine anche la seconda, con la possibilità di arrivare anche sino al Mondiale 2026. I sauditi fanno sul serio, con lo scopo di espandere il loro movimento calcistico per renderlo appetibile, ma anche per portarlo ad un livello di eccellenza. Inutile dire che, se José accettasse, diverrebbe l’allenatore più pagato di sempre. Nota a margine, ma non meno importante per il futuro è che il nome di Mourinho è anche sulla lista del Chelsea per la prossima stagione.

Fonte foto: calciomercato.com

Luigi A. Cerbara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.