Home News Il Toro riparte dalla prestazione nel derby

Il Toro riparte dalla prestazione nel derby

0

La squadra di Mazzarri ha giocato alla pari con i campioni d’Italia ed è stata superata solamente da un rigore di CR7 e da due penalty non concessi

Alla vigilia del derby della mole le più rosee aspettative dei tifosi granata non andavano molto oltre una sconfitta di misura contro la corazzata bianconera di Allegri. Col senno di poi, invece, il Torino nonostante abbia perso esce rinfrancato e anche arrabbiato per la direzione di gara dell’arbitro Guida che non ha ritenuto opportuno rivedere con il VAR due possibili calci di rigore in favore dei granata. Nel post-partita sia l’allenatore Mazzari che il presidente Cairo si sono soffermati sui due episodi che hanno penalizzato pesantemente il Toro condannandolo alla sconfitta. I contatti Matuidi-Belotti e Alex Sandro-Zaza andavano chiaramente rivisti al VAR con probabile concessione di almeno uno dei due penalty che avrebbero potuto cambiare le sorti dell’incontro.

Si ferma a tre la striscia positiva dei granata che dopo 16 giornate hanno conquistato 22 punti ricoprendo l’undicesima posizione in classifica nel gruppone di 9 squadre in 5 punti che si stanno contendendo il quarto posto e le posizioni valide per la qualificazione alla prossima Europa League.

La prestazione nel derby regala al Torino e a Mazzarri la convinzione di poter battagliare contro tutti, a cominciare da sabato quando i granata faranno visita al Sassuolo di De Zerbi, al momento due punti avanti in classifica e reduce dalla vittoria esterna contro il Frosinone. Per la trasferta in Emilia, il tecnico toscano avrà tutta la rosa a disposizione con le eccezioni, ancora da valutare, di Iago Falque e Sirigu; come nel derby al loro posto sono pronti Zaza e Ichazo. Gli uomini di Mazzarri dovranno dare continuità all’ottima prova nel derby per avere la meglio sulla squadra di De Zerbi, finora tra le migliori realtà di questo campionato.

(fonte foto: gazzetta.it)

Valerio Cucci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.