Home News Il Torino batte di misura l’Udinese dopo una partita infinita: decisivo Ola...

Il Torino batte di misura l’Udinese dopo una partita infinita: decisivo Ola Aina

0
CONDIVIDI
TURIN, ITALY - FEBRUARY 10: Ola Aina (R) of Torino FC celebrates the opening goal with team mate Tomas Rincon during the Serie A match between Torino FC and Udinese at Stadio Olimpico di Torino on February 10, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

I granata trovano tre punti preziosissimi, i friulani sono sfortunatissimi

La quarta giornata di ritorno di Serie A continua con Torino-Udinese, match fondamentale per entrambe le compagini per proseguire nel raggiungimento dei propri obiettivi stagionali, l’Europa per i granata e la salvezza per i friulani.

La partita vede le due squadre affrontarsi con molta prudenza, c’è grande equilibrio in campo soprattutto nella prima metà di gioco del primo tempo; l’Udinese va vicino al gol con Pussetto che si vede respingere il tiro da Sirigu mentre il Torino ci prova con Belotti che colpisce di testa e trova l’ottima parata di Musso. Alla mezz’ora i padroni di casa passano in vantaggio: Belotti ruba palla e serve Ansaldi che mette al centro e trova il colpo di testa vincente di Ola Aina che sigla il vantaggio dei suoi. I friulani reagiscono e ci provano da calcio piazzato con De Paul, ma Sirigu è ancora bravo a deviare in corner. La prima frazione si chiude dunque 1-0 per il Torino.

Nella ripresa il Torino prova a gestire il risultato ed a rendersi pericoloso soprattutto sulle corsie esterne; Iago Falque va due volte vicino al gol del raddoppio senza però riuscire a concretizzare. Gli ospiti trovano l’episodio giusto per pareggiare il match al minuto settantaquattro: Okaka viene atterrato in area da Djidji e l’arbitro, dopo l’intervento decisivo del Var, assegna il penalty. Dal dischetto va De Paul che si fa ipnotizzare da Sirigu che respinge tuffandosi alla sua sinistra. Non demorde la compagine di Nicola e nel finale trova il gol del pareggio con Okaka, ma ancora una volta il Var è decisivo ed annulla la rete dell’attaccante per un fuorigioco di Lasagna che ostruiva la visuale al portiere Sirigu. Dopo le due  situazioni con il Var, l’arbitro Guida assegna un recupero lunghissimo durante il quale viene espulso De Maio nell’Udinese ma soprattutto gli ospiti colpiscono una traversa dopo un salvataggio sulla linea di Djidji. L’incontro termina 1-0 per il Torino, con gli ospiti davvero sfortunati.

Tre punti pesantissimi per il Torino che continua la sua corsa verso l’Europa League, altra battuta d’arresto per l’Udinese che si trova sempre più immischiata nella lotta per non retrocedere.

Fonte foto: toronews.net

Alessandro Fornetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.