Home News Il Palermo perde al 93′, fa festa il Brescia che va a...

Il Palermo perde al 93′, fa festa il Brescia che va a -2, dietro sorridono Foggia e Padova

0
Fonte www.padovacalcio.it

Ventesima giornata in serie B, cadono i rosanero con la Salernitana e rondinelle che accorciano, zoppicano Pescara, Lecce e Benevento, nelle zone basse successi importanti per rossoneri e biancorossi

Il campionato cadetto riapre i battenti, inizia il girone di ritorno e non mancano di certo le sorprese. Il Palermo non vuole farsi mancare niente ed esce sconfitto dalla partita casalinga, “carnefice” dei siciliani la Salernitana di Gregucci. Ne approfitta il Brescia per ridurre le distanze dalla vetta mentre rallentano il Pescara e il Lecce che non vanno oltre il pareggio, i giallorossi tra l’altro nella sfida diretta col Benevento. In coda non è più ultimo il Padova che vince col Verona e lascia il titolo di fanalino di coda al Crotone di Stroppa; anche il Foggia vince lo scontro diretto con il Carpi superando in classifica i calabresi. Ecco in dettaglio l’analisi dei match.

Nell’anticipo del venerdì clamoroso tonfo della capolista Palermo. Al Barbera impresa della Salernitana che fa sua la partita al 93′. Padroni di casa in vantaggio con Jajalo ma a fine primo tempo arriva il pareggio campano di Anderson. A gara praticamente finita gol del successo ospite di Casasola. Inizio 2019 shock per i siciliani di Stellone.

Nei match del sabato importantissima vittoria del Foggia a Carpi. Il risultato dice 2-0 secco per i pugliesi che ringraziano uno Iemmello in stato di grazia autore di una doppietta. Finisce a reti inviolate, invece, la sfida in Calabria tra Crotone e Cittadella, un punto ciascuno che non smuove più di tanto la classifica delle due compagini, anzi i rossoblu sono ora ultimi. Altro risultato di parità a Lecce tra i padroni di casa e il Benevento. Succede tutto nella ripresa. I campani, reduci dalla Coppa Italia contro l’Inter, agguantano il pari grazie a Coda, momentaneo vantaggio leccese con il solito Mancosu. Tre punti pesantissimi quelli che il Brescia si va a prendere a Perugia. Le rondinelle si portano a due punti dal Palermo e ringraziano il proprio tandem offensivo. Il punteggio finale, infatti, sarà 2-0 per i lombardi, risultato firmato Torregrossa-Donnarumma.

Nelle partite della domenica finisce 0-0 la sfida tra Cosenza e Ascoli. Il Padova risorge e si sbarazza del Verona tra le mura amiche. Il risultato è 3-0 per i padroni di casa con la doppietta di Mbakogu e la rete finale di Morganella. Occasione sprecata per accorciare dal Pescara che all’Adriatico si fa bloccare sullo 0-0 dalla Cremonese.

Chiude il primo turno del girone di ritorno il posticipo di domani tra Spezia e Venezia. Ha riposato, invece, il Livorno.

Risultati

Palermo – Salernitana 1-2

Carpi – Foggia 0-2

Crotone – Cittadella 0-0

Lecce – Benevento 1-1

Perugia – Brescia 0-2

Cosenza – Ascoli 0-0

Padova – Verona 3-0

Pescara – Cremonese 0-0

Spezia – Venezia (21/01 h. 21.00)

Riposa: Livorno

Classifica: Palermo 37, Brescia 35, Pescara 33, Lecce 31, Verona, Benevento 30, Cittadella, Salernitana 27, Spezia*, Perugia 26, Ascoli 25, Cremonese 23, Venezia* 21, Cosenza 20, Carpi 17, Foggia** 16, Livorno*, Padova 15, Crotone 14.

*1 partita in meno

**-8 di penalizzazione

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.