Home News Il Napoli stende il Sassuolo e vola ai quarti di finale di...

Il Napoli stende il Sassuolo e vola ai quarti di finale di Coppa Italia: decisivi Milik e Fabian. Analisi e pagelle

0

Gli azzurri passano il turno con una prestazione solida e convincente

In uno degli ottavi di finale di Coppa Italia si affrontano Napoli e Sassuolo con l’obiettivo di proseguire il proprio cammino nella competizione. La vincente troverà il Milan nel turno successivo, dopo il successo ottenuto dai rossoneri contro la Sampdoria.

La partita vive di una fase iniziale con parecchie occasioni; gli ospiti si rendono pericolosi con Berardi che però calcia debolmente dalla distanza mentre i padroni di casa vanno vicini al gol con Callejon che si fa respingere la conclusione da Pegolo. Al minuto quindici arriva in vantaggio dei partenopei: Insigne arriva sul fondo e mette in mezzo, Pegolo respinge sul corpo di Milik che sigla con un po’ di fortuna l’1-0. Il Sassuolo prova a reagire ed a costruire gioco senza mai buttar via palla e, al minuto trentacinque, trova il gol del pareggio con Locatelli abile a battere Ospina da posizione ravvicinata; tuttavia dopo un check con il Var l’arbitro Chiffi annulla la rete per un tocco di mano del centrocampista durante lo sviluppo dell’azione. Le due compagini vanno dunque al riposo sul punteggio di 1-0 per il Napoli.

Nella ripresa i ritmi non sono altissimi con gli uomini di Ancelotti che fanno la partita e provano a chiuderla; Insigne e Milik non riescono però ad impensierire il portiere avversario. Al minuto settantaquattro, successivamente ad un tentativo ospite non andato a buon fine, i partenopei raddoppiano con Fabian Ruiz che riceve da Milik e batte Pegolo con un tiro sul palo lontano. Nei minuti finali di gara il Sassuolo prova a riaprirla ma Ospina è bravissimo su Locatelli che in spaccata aveva trovato un grande impatto con il pallone. Finisce il match 2-0 in favore del Napoli.

Prova convincente degli azzurri che si impongono sugli avversari rischiando poco durante tutto l’incontro; ora c’è il Milan in un quarto di finale davvero di alto livello. Il Sassuolo ha provato a mettere in difficoltà i rivali restando comunque a lungo in partita.

Ancelotti a fine partita ha dichiarato: “Oggi abbiamo interpretato bene la partita e non era facile, contro il Milan sarà una partita particolare ma per arrivare in fondo bisogna superare tutti gli ostacoli. In campionato siamo indietro ma lotteremo fino alla fine.”

Le pagelle del Napoli

Ospina 6,5: Sempre attento sulle conclusioni egli avversari, è provvidenziale su Locatelli per tenere inviolata la sua porta

Hysaj 5,5: Parecchi errori in appoggio per il terzino albanese che non è sicuramente nel suo miglior momento da quando è a Napoli

Maksimovic 6,5: Molto concentrato e sicuro, vince tutti i duelli con gli attaccanti avversari

Koulibaly 6,5: Fondamentale per la sua squadra, anche oggi è sempre preciso ed impeccabile

Mario Rui 6: Berardi non è cliente facile e lui lo fronteggia in maniera efficace anche se non sempre è lucido nelle giocate

Callejon 6: Spreca ad inizio match il possibile vantaggio ma corre per tutto il tempo non facendo mai mancare il suo apporto nelle due fasi. (Dal 82′ Younes s.v.)

Diawara 6: Buona la sua gara i mezzo al campo, gira il pallone ed è sempre nel vivo del gioco

Fabian Ruiz 7: Grande match dello spagnolo che mostra molta qualità in ogni giocata, il gol è la ciliegina sulla torta

Ounas 6,5: Cresciuto molto sotto la gestione Ancelotti, fa del dribbling la sua arma vincente e dialoga bene con i compagni. (Dal 71′ Allan s.v.)

Insigne 6,5: Protagonista in entrambe le reti del Napoli, incide sempre molto con le sue giocate

Milik 7: Gol e assist per il polacco che conferma i suoi numeri straordinari, è sempre più decisivo. (Dal 90′ Gaetano s.v.)

Ancelotti 7: La sua squadra vince senza troppe difficoltà e stacca il pass per i quarti di finale, con l’obiettivo di arrivare fino in fondo alla competizione

Fonte foto: corrieredellosport.it

Alessandro Fornetti

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.