Home News Il Milan perde ma Ibrahimovic è comunque da record: è lui il...

Il Milan perde ma Ibrahimovic è comunque da record: è lui il bomber più “anziano” della serie A

Fonte milanlive.it
   Tempo di lettura 1 minuto

Il rigore ribattuto di Udine ha portato lo svedese ad essere il giocatore più vecchio a segnare nel nostro campionato

41 anni, 5 mesi e 16 giorni. Questo lo score anagrafico di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, con la rete che non ha comunque evitato la sconfitta al Milan sabato sera, è diventato il realizzatore più anziano della serie A. In un modo o nell’altro l’attaccante rossonero fa sempre parlare di sé, nonostante la serataccia vissuta dalla sua squadra con l’Udinese. Battuto, quindi, il record di un altro milanista, Alessandro Costacurta, che era andato in gol, sempre contro i friulani dal dischetto, appena 25 giorni dopo il suo 41° compleanno nel maggio del 2007. Podio concluso da Silvio Piola che nel 1954 aveva gonfiato la rete con la maglia del Novara a 40 anni, 4 mesi e 8 giorni, vittima guarda caso il Milan.

Una magra consolazione nell’ambiente rossonero. Dopo la gioia per i quarti di Champions League conquistati un paio di settimane fa i rossoneri fanno i conti con un andamento in campionato che sta mettendo a rischio la partecipazione alla massima competizione europea. Un risultato che avrebbe del disastroso.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.