Home News Il Manchester City fa la storia, Bayer Leverkusen termina senza sconfitte, Brest...

Il Manchester City fa la storia, Bayer Leverkusen termina senza sconfitte, Brest cenerentola in Champions League

Fonte calciomercato.com
   Tempo di lettura 1 minuto

Terminati i campionati in Inghilterra, Germania e Francia, Guardiola e Xabi Alonso macinano record

Nessuno come Pep Guardiola. Il Manchester City, superando il West Ham 3-1, si laurea per la quarta volta consecutiva campione d’Inghilterra, nessuno ci era mai riuscito prima. Si tratta del 12° campionato vinto in 15 anni di carriera per l’allenatore spagnolo, sesto alla guida del City. Parte blue di Manchester che regna anche nella classifica marcatori, se l’aggiudica Haaland con 27 reti.

Bundesliga storica. Chiude, infatti, senza macchia il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso. Nessuna sconfitta in 34 giornate, 51 in totale le gare senza perdere in stagione per le aspirine. Secondo lo Stoccarda a 17 lunghezze, finisce addirittura terzo il Bayern Monaco del capocannoniere Harry Kane con 36 gol. L’inglese ancora a secco di trofei in carriera. Retrocede il Colonia mentre il Bochum si giocherà lo spareggio salvezza/promozione con il Dusseldorf.

Infine la Francia. Verdetti dell’ultima di campionato la qualificazione in Champions League del Brest che beffa il Lille di Fonseca. Metz al playout. Mbappè si congeda da Parigi vincendo la classifica cannonieri con 27 reti.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.