Home News Il Liverpool dovrà dimostrare di meritare la Premier fino all’ultima giornata

Il Liverpool dovrà dimostrare di meritare la Premier fino all’ultima giornata

0

I reds dopo il pari di Londra con il West Hai hanno dilapidato il loro vantaggio e si devono guardare dal ritorno di City e Tottenham

Il Liverpool comincia ad avere quello che in gergo tennistico si chiama il braccino; la paura della vittoria dopo aver ampiamente seminato per raggiungere la prima posizione. Dopo la sconfitta contro il City, i reds sono ripartiti con due vittorie ma nelle ultime due giornate hanno rallentato impattando contro il Leicester ad Anfield e in trasferta nello stadio olimpico del West Ham.

Questi pareggi hanno completamente riaperto la volata alla vittoria finale che, se prima vedeva gli scousers ampiamente in vantaggio, ora li riporta sulla terra con un vantaggio minimo di +3 che ieri sera i citizens hanno azzerato superando l’Everton. Vero che gli uomini di Guardiola vantano una partita in più, ma la pressione sugli uomini di Klopp è sempre maggiore e sarà difficile reggerla nella prossime tredici giornate.

Sabato ad Anfield arriverà il Bouremouth di Eddie Howe reduce dalla sconfitta casalinga contro il Cardiff e destinato a uno scialbo finale di stagione. I Cherries non hanno pressoché nessuna possibilità di raggiungere un piazzamento europeo e sono altrettanto lontani da rimanere invischiati nella lotta per la retrocessione distante 11 punti con diverse squadre in condizioni peggiori.

I reds di Klopp sono obbligati a vincere per affermare la prima posizione e alimentare da lepre una corsa frenetica contro dei giganti come i citizens di Guardiola, campioni in carica e determinati a non farsi spodestare. Il Liverpool ancora guida la classifica e ha le capacità per farlo fino al 12 maggio data che potrebbe diventare storica per gli scousers riportando il titolo nazionale che da queste parti manca dalla stagione 89/90.

(fonte foto: liverpoolfc.com)

Valerio Cucci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.