Home News Il Benevento vola via, Perugia impresa a Crotone e secondo posto, salgono...

Il Benevento vola via, Perugia impresa a Crotone e secondo posto, salgono Pordenone e Salernitana

1
Fonte legab.it

Nella giornata numero 11 in serie B allungo della squadra di Inzaghi in vetta dopo la vittoria nello scontro diretto con l’Empoli, dietro mucchio selvaggio delle inseguitrici

L’undicesimo turno in cadetteria vedeva l’importante sfida tra Benevento ed Empoli, le Streghe fanno loro il match e vanno a +5 sulla seconda in classifica. Primo inseguitore dei giallorossi è il Perugia che va a vincere a Crotone facendo un balzo importante approfittando degli altri risultati. Importanti i successi di Salernitana e Pordenone che accorciano la situazione in zona playoff dove anche il Pescara prende una boccata d’ossigeno. In coda vince il Livorno. Ecco nel dettaglio i match di giornata.

Nell’anticipo del venerdì risultato a occhiali nella sfida tra Spezia e Chievo. In Liguria nessuno dei due attacchi riesce a scalfire le rispettive retroguardie e il risultato è un punto a testa per padroni di casa e clivensi.

Le gare del sabato vedono il pareggio di Ascoli tra bianconeri e Venezia. Finisce 1-1 con gli uomini di Zanetti che vanno in vantaggio grazie alla rete di Da Cruz su rigore, Zigoni impatta il match a un soffio dal novantesimo sancendo la parità finale. Incredibile impresa del Perugia che va ad espugnare il campo del Crotone. Il solito Iemmello porta in vantaggio gli umbri nel primo quarto d’ora, a inizio ripresa raddoppia Melchiorri. Prova a riaprirla subito dopo Mustacchio ma Di Chiara ristabilisce subito le distanze con la rete del 3-1. Nei minuti di recupero ancora Mustacchio rende meno amaro il punteggio ma i tre punti vanno agli uomini di Oddo adesso secondi in classifica.

Importante successo del Livorno contro la Juve Stabia. Succede tutto nella ripresa: vantaggio campano che sfrutta l’autogol di Zima, Agazzi pareggia subito mentre bisogna aspettare il 95′ per il gol partita di Marras che regala la vittoria ai toscani. Il Pescara supera nettamente il Pisa all’Adriatico. Finisce 3-0 per i ragazzi di Zauri, punteggio firmato da Borrelli, Galano e Pepin. Rocambolesco match tra Salernitana e Virtus Entella, infatti accade tutto negli ultimi dieci minuti. Uno-due della squadra di Ventura che con Maistro e Jallow (80′ e 84′) si porta sul 2-0. Poli prova ad aprire la rimonta all’89’ ma il risultato non cambierà più.

Match della domenica che registrano lo 0-0 del Tombolato tra Cittadella e Frosinone. Successo importante, invece, per il Pordenone che ha la meglio sul Trapani. Vantaggio neroverde con Camporese, raddoppio di Burrai su calcio di rigore. Sempre dal dischetto accorcia Taugourdeau. Siciliani ridotti in dieci per il rosso a Nzola nei minuti di recupero. Nel posticipo domenicale big match tra Benevento ed Empoli al Vigorito. Le Streghe la risolvono nel primo tempo grazie alle reti firmate da Tuia e Kragl, i toscani non riescono a risalire la china e i campani consolidano il loro primato.

Chiude il turno il posticipo di domani tra Cosenza e Cremonese.

Risultati 11^ giornata

Spezia – Chievo 0-0

Ascoli – Venezia 1-1

Crotone – Perugia 2-3

Livorno – Juve Stabia 2-1

Pescara – Pisa 3-0

Salernitana – Virtus Entella 2-1

Cittadella – Frosinone 0-0

Pordenone – Trapani 2-1

Benevento – Empoli 2-0

Cosenza – Cremonese (04/11 h. 21.00)

Classifica: Benevento 24; Perugia 19; Chievo, Pordenone, Salernitana, Crotone 18; Empoli, Ascoli, Cittadella 17; Pescara 16; Virtus Entella 15; Frosinone 14; Pisa, Venezia 13; Spezia, Cremonese* 12; Livorno, Juve Stabia 10; Cosenza* 8; Trapani 6.

*1 partita in meno

Glauco Dusso

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.