Home News Il Benevento conferma il primato, vittorie importanti per Chievo e Venezia, tonfo...

Il Benevento conferma il primato, vittorie importanti per Chievo e Venezia, tonfo Cittadella

1
Fonte legab.it

L’ottava giornata in serie B non cambia la capolista, dietro continuano a mischiarsi le carte, la classifica rimane molto corta

La sfida tra campioni del mondo Inzaghi e Oddo anima il turno numero otto del campionato cadetto. Vince il primo che si prende il primato anche questa settimana. Dietro balbetta l’Empoli mentre arrivano di gran carriera Chievo e Venezia. Quest’ultimi castigano la Salernitana che fallisce un salto in alto importante. Nelle retrovie pesanti successi per Juve Stabia, Cosenza e Spezia. Vediamo nel dettaglio i match di giornata.

Nell’anticipo del venerdì prima vittoria nel torneo del Cosenza che va ad espugnare il Tombolato di Cittadella. Calabresi vincenti nonostante il vantaggio lampo dei padroni di casa con Vita. Nella ripresa la musica cambia e prima Bruccini con una doppietta (il secondo dal dischetto) e poi Baez ribaltano la situazione per il 3-1 rossoblu finale.

Le gare del sabato vedono una grande Juve Stabia che batte nettamente il Pordenone. Botta e risposta iniziale con i campani che vanno in vantaggio con Mezavilla ripreso cinque minuti dopo da Misuraca. Padroni di casa che dilagano nel primo tempo e all’intervallo si va sul 4-1 dopo le segnature di Forte, Calvano e Canotto. Nella ripresa non succede nulla fino a cinque minuti dal termine quando un autogol di Calo rende meno duro il risultato per i friulani. Colpaccio dello Spezia che va a vincere in quel di Pescara dopo essere andato sotto nel punteggio a causa del gol di Pepin nella prima frazione. Capovolgono il risultato a favore dei liguri prima Bartolomei e poi rete della vittoria di Aron Gudjohnsen.

Gran vittoria del Venezia che in casa batte di misura la Salernitana. Rete decisiva per i lagunari di Bocalon a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Parità a Chiavari tra Entella e Trapani. Vanno in vantaggio i padroni di casa grazie a De Luca, nella ripresa i siciliani impattano con il rigore di Taugourdeau. Successo pesante di misura del Benevento contro il Perugia che mantiene la squadra di Filippo Inzaghi in vetta. Decisiva la rete di Armenteros nel primo tempo. Nella ripresa umbri in superiorità numerica dal 50′ per il rosso a Tello, situazione riequilibrata a cinque minuti dal termine dall’espulsione di Carraro.

I match domenicali si aprono con la vittoria 2-0 del Chievo sull’Ascoli. Dopo un quarto d’ora la sblocca Meggiorini, a inizio ripresa bianconeri in dieci quando viene espulso Petrucci, chiude i conti Vignato negli ultimi minuti. Parità in Toscana tra Pisa e Crotone. De Vitis porta in vantaggio i nerazzurri, nel secondo tempo i calabresi impattano grazie a Golemic. Ospiti in dieci negli ultimi minuti dopo il rosso a Gigliotti ma il risultato non cambia. Risultato positivo all’esordio per Baroni e la sua Cremonese dove ha sostituito Rastelli esonerato. I grigiorossi pareggiano 1-1 a Empoli, andati sotto dopo il gol di Stulac gli ospiti sono pervenuti al pareggio grazie a Soddimo. Cremonese per quasi mezz’ora in dieci per l’espulsione di Arini.

Chiude il turno domani sera il posticipo tra Frosinone e Livorno.

Risultati 8^ giornata

Cittadella – Cosenza 1-3

Juve Stabia – Pordenone 4-2

Pescara – Spezia 1-2

Venezia – Salernitana 1-0

Virtus Entella – Trapani 1-1

Benevento – Perugia 1-0

Chievo – Ascoli 2-0

Pisa – Crotone 1-1

Empoli – Cremonese 1-1

Frosinone – Livorno (21/10 h. 21.00)

Classifica: Benevento 18; Crotone, Empoli 15; Salernitana e Perugia 14; Chievo 13; Ascoli, Venezia, Entella e Cittadella 12; Cremonese, Pordenone 11; Pisa e Pescara 10; Cosenza, Spezia e Juve Stabia 7; Frosinone* 6; Trapani 5; Livorno* 4.

*1 partita in meno

Glauco Dusso

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.