Home News Mercato Barcellona, Griezmann diserta il ritiro dell’Atletico, per Neymar spunta il Real...

Mercato Barcellona, Griezmann diserta il ritiro dell’Atletico, per Neymar spunta il Real Madrid

3

Ore di tensione tra i colchoneros e Le Petit Diable, accusato di aver raggiunto un accordo con il club catalano sbilanciando la lotta in campionato in favore dei blaugrana. O’Ney offerto a Zidane

Luglio, tempo di calciomercato e di ritiri precampionato, per il (dis)piacere dei calciatori agli sgoccioli delle proprie vacanze. Problema che per ora, non riguarderà Antoine Griezmann che ha deciso di non partecipare al ritiro di oggi con l’Atletico Madrid per aspettare il Barcellona che tanto ha desiderato negli ultimi mesi. Desiderio che però, ha danneggiato il club allenato da Simeone, che accusa il Piccolo Diavolo di scarsa professionalità dopo aver raggiunto un accordo col club di Bartomeu a febbraio, nel pieno della lotta per il primato in Liga e prima della doppia sfida con la Juve nella quale il francesino non ha praticamente dato segni di esistenza.

I numeri dell’operazione – Il contratto di Griezmann prevedeva inizialmente una clausola da 200 milioni, scesa poi a 120 all’inizio di questa stagione, come previsto dagli accordi presi nell’ultimo adeguamento. Il Barcellona, che aveva inizialmente deciso di pagare per intero la clausola, starebbe ora temporeggiando per cercare di ottenere una rateizzazione che gli permetterebbe di non gravare particolarmente sul bilancio, in vista anche dell’operazione O’Ney.

Operazione O’Ney che nelle ultime ore ha registrato una clamorosa frenata. Il freno ha il nome di Nasser Al-Khelaifi, presidente dei parigini che da quello che riporta Marca, avrebbe proposto Neymar al Real Madrid per ben due volte. Voci di corridoio vorrebbero Florentino Perez non realmente interessato alla stella brasiliana ma con l’unico obiettivo di infastidire il Barcellona facendo salire il prezzo del cartellino.

Futuro luminoso – Se il mercato in attacco (per ora) tarda a decollare, il Barcellona può comunque fare un sorriso di fronte al colpo stellare fatto a centrocampo, ufficializzato già lo scorso gennaio. Venerdì scorso è stato il giorno della presentazione di Frankie de Jong, 22enne prelevato dall’Ajax per 75 milioni più 11 di bonus, esibitosi al Camp Nou con una serie di palleggi che fanno già presagire il futuro luminoso per uno che deve ereditare il ruolo che fu di Iniesta e Xavi.

Fonte foto: foxsports

Renato De Filippi

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.