Home News Gli infortunati in vista delle semifinali di ritorno

Gli infortunati in vista delle semifinali di ritorno

   Tempo di lettura 2 minuti

Un approfondimento sulle condizioni dei giocatori in dubbio per le sfide di Champions, Europa e Conference League delle italiane

Le semifinali di ritorno delle competizioni europee sono alle porte ma, purtroppo, non tutti i giocatori riusciranno a scendere in campo.

Per quanto riguarda l’Euroderby di questa sera, Leao ci sarà. Il portoghese ha svolto tutto l’allenamento odierno e sarà titolare per cercare di portare il Milan in finale di Champions League. Sarà invece assente Bennacer vista l’operazione al ginocchio che ha subito in giornata, previsti 6-7 mesi di stop per l’algerino. Nell’Inter tutti disponibili ad eccezione di Skriniar, ormai a box da diverso tempo per la frattura della vertebra lombare.

Passando all’Europa League, la Juventus dovrà fare nuovamente a meno di Paul Pogba. Il francese si è infortunato alla coscia nella partita di campionato contro la Cremonese e, verosimilmente, non rientrerà in questa stagione. Allegri dovrà fare a meno anche di De Sciglio, il quale si è rotto il crociato, e di Bonucci, alle prese con un problema agli adduttori. Nella Roma invece recuperano per la panchina Stephan El Shaarawy, Chris Smalling e Paulo Dybala. Out Karsdorp, Kumbulla, Llorente e Celik, con il turco che non dovrebbe avere niente di grave ma è molto improbabile che parta per Leverkusen con la squadra.

Infine per quanto riguarda la Fiorentina, impegnata nella semifinale di Conference League contro il Basilea, la situazione è meno certa. Jovic ci sarà nonostante i 90 minuti in panchina contro l’Udinese mentre per Cabral bisognerà attendere i prossimi giorni. Il brasiliano si è allenato ieri nonostante il giorno libero concesso da Italiano alla squadra per recuperare ed incidere nella gara di giovedì, in cui la Fiorentina dovrà ribaltare il risultato dell’andata.

La speranza è quella di avere più italiane possibili nelle finali europee, considerando che sicuramente ci sarà una squadra della Serie A in finale di Champions League a 6 anni dalla Juventus del 2017.

Fonte foto: gazzetta.it

Davide Farina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.