Home News Giaccherini decide la sfida salvezza tra Chievo e Frosinone

Giaccherini decide la sfida salvezza tra Chievo e Frosinone

0
CONDIVIDI

Una punizione del centrocampista regala la prima vittoria in campionato ai veneti. Ciociari in 10 nell’ultima mezz’ora per l’espulsione di Capuano

La sfida salvezza tra Chievo e Frosinone se l’aggiudica la squadra di Di Carlo che ha la meglio sui ciociari grazie a un calcio di punizione di Giaccherini al minuto 75. I padroni di casa si affidano a Pellissier e Djordjevic supportati da Birsa nel 4-3-1-2; risponde Baroni con Ciano e Pinamonti terminali offensivi del 3-5-2.

La partita è combattuta ma le occasioni dalle parti di Sorrentino e Sportiello scarseggiano. Al minuto 28 il Chievo trova il vantaggio con Pellissier che devia in rete un calcio d’angolo battuto da Birsa. Dopo la revisione al VAR l’arbitro annulla per fallo di Radovanovic che ostacola l’uscita dell’estremo difensore ciociaro.

Il primo tempo termina senza altre emozioni; nella ripresa la partita continua ad essere bloccata, il Frosinone ha un’ottima occasione con un colpo di testa di Chibsah che costringe Sorrentino a un grande intervento. Pochi minuti dopo i ciociari restano in dieci; una scivolata in ritardo di Capuano stende Depaoli e l’arbitro estrae il secondo giallo per il numero 25 del Frosinone. In superiorità numerica il Chievo cerca di portarsi in avanti alla ricerca della vittoria ma le uniche occasioni arrivano da calcio di punizione. La prima è per gli ospiti con Ciano che impegna Sorrentino, sulla respinta Pinamonti prova in rovesciata trovando ancora attento l’estremo difensore clivense.

Al minuto 75 la punizione che decide la gara di Giaccherini; dai 20 metri il destro a giro del centrocampista non lascia scampo a Sportiello che non abbozza nemmeno il tuffo. La replica del Frosinone è affidata ancora a Ciano che non impegna Sorrentino.

La sfida tra le ultime due della classe se l’aggiudica il Chievo che sale a 8 punti e a -2 proprio dai ciociari che hanno perso un’ottima occasione per avvicinare la zona salvezza distante 6 punti.

(fonte foto: tuttosport.com)

Valerio Cucci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.