Home News Genoa-Udinese 1-3, esordio super per Gotti: l’analisi della partita

Genoa-Udinese 1-3, esordio super per Gotti: l’analisi della partita

1

Liguri avanti con Pandev, poi grande rimonta bianconera con De Paul, Sema e Lasagna. L’ex vice di Tudor, teoricamente allenatore ad interim, ora potrebbe essere confermato

GENOVA – Buona la prima per Luca Gotti sulla panchina dell’Udinese. L’ex vice di Tudor, chiamato in settimana a sostituire ad interim l’allenatore croato, ha esordito con il botto vincendo 3-1 a Marassi contro il Genoa. Vantaggio ligure con Pandev, poi la rimonta friulana firmata De Paul, Sema e Lasagna.

Thiago Motta rispolvera Saponara dall’inizio, confermato Pinamonti centravanti. Gotti risponde dando fiducia a Nestorovski al fianco di Okaka, in difesa si rivede Nuytinck. Dopo la classica fase di studio, al 22′ sono i padroni di casa a sbloccare il risultato con l’eterno Pandev bravo a finalizzare uno scambio in area con Kouame. La reazione ospite però non si fa attendere: è il 32′ quando un missile dalla distanza di De Paul si infila sotto all’incrocio.

Nella ripresa la partita resta accesa, ma il punto tutto sommato sembra andare bene a entrambe. Nel finale ecco invece il colpaccio dei bianconeri: all’87’ assist vincente di Okaka per Sema che, defilato sulla sinistra, batte Radu con un tiro potente all’angolino. Nei minuti di recupero, in pieno contropiede, Lasagna, entrato al posto di Nestorovski, chiude i conti con il definitivo 3-1.

Commento. Thiago Motta probabilmente ha pagato la scelta di inserire Sanabria al 70′ al posto di Romero con un atteggiamento troppo offensivo. Brava ad approfittarne l’Udinese con Luca Gotti che ora potrebbe essere confermato, nonostante giri da diversi giorni il nome di Walter Zenga. A fine partita, un po’ a sorpresa, lo stesso ex vice di Donadoni e membro dello staff di Sarri al Chelsea, ha dichiarato di non voler assumere il ruolo di primo allenatore. Doppiamente chapeau per l’onestà.

Fonte foto: sport.sky.it

Francesco Carci

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.