Home News Fiorentina spuntata, il Parma espugna il “Franchi”: 0-1

Fiorentina spuntata, il Parma espugna il “Franchi”: 0-1

0
CONDIVIDI

I viola controllano il gioco ma non graffiano, ai ducali basta Inglese, bravo a sfuttare un erroraccio di Victor Hugo

Scontro diretto in chiave Europa League la partita che si è giocata quest’oggi al Franchi, dove il Parma ha fatto visita alla Fiorentina.

Formazioni speculari per le due squadre, 4-3-3, con Pioli che ha dovuto rinunciare a Mirallas, influenzato, e ha schierato Pjaca con Simeone e Chiesa, D’Aversa invece manda il campo il tridente Siligardi Inglese Biabiany.

Il primo tempo è completamente appannaggio dei padroni di casa, che sfiorano il vantaggio ripetutamente nel corso della prima mezz’ora di gioco, subito con Benassi poi con Chiesa, in entrambi i casi è bravo Sepe a mantenere inviolata la porta dei suoi; lo stesso portiere si ripete prima su un tiro potente ma centrale di Milenkovic poi nuovamente sul giovane attaccante della Nazionale, che calcia debolmente servito da Pjaca. Sfortunato anche Simeone che pochi minuti dopo trova il muro della difesa ospite calciando prima di destro poi di sinistro dopo una mischia in area di rigore. La beffa per i viola arriva in chiusura di tempo quando il Parma, mai pericoloso durante tutta la prima frazione, trova il vantaggio con Inglese,  bravo a battere Lafont dopo aver fruttato una colossale svista da parte di Victor Hugo che liscia un controllo.

Il secondo tempo si sviluppa sulla falsa riga del primo, con la Fiorentina alla disperata ricerca del pari, ma che non sia giornata per i viola lo si capisce al minuto 65 quando il solito Hugo, a coronamento di una prestazione inguardabile, stende Biabiany al limite dell’area di rigore e viene espulso; rimasti in 10, i gigliati creano ben poco, gli ospiti si limitano a difendere il risultato, e l’ennesimo buon intervento di Sepe su Pjaca in chiusura di match consegna loro i 3 punti che valgono quota 25 in classifica e l’aggancio proprio ai viola, all’Atalanta e al Sassuolo, tutte in settima posizione.

(fonte foto: larepubblica.it)

Simone Pinto

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.