Home News Fiorentina di rimonta, Castrovilli e Milenkovic stendono il Sassuolo

Fiorentina di rimonta, Castrovilli e Milenkovic stendono il Sassuolo

1

Nel primo tempo i neroverdi vanno in vantaggio con Boga, ma nella ripresa la Viola reagisce e porta a casa i tre punti

Una vittoria di carattere, una vittoria di orgoglio. La Fiorentina pareggia i conti col destino e dopo aver perso tre giorni fa 2-1 negli ultimi minuti vince con lo stesso risultato sul campo del Sassuolo. Decisive le reti del gioiellino Castrovilli e del difensore goleador Milenkovic, a rimontare l’iniziale vantaggio emiliano firmato Boga. Vediamo nel dettaglio la cronaca del match.

Nel primo tempo la Fiorentina parte forte colpendo un palo con Boateng, ma è un fuoco di paglia perché il Sassuolo sin da subito prende in mano il match. I padroni di casa inchiodano la Viola nella propria metà campo, mettendola in difficoltà soprattutto sulla corsia di destra. Questa supremazia viene premiata a metà frazione, quando Boga, su assist di Caputo, smarca prima Milenkovic e poi Pulgar battendo Dragowski con un bel interno destro. La Fiorentina prova a reagire e sfiora prima il pareggio con Boateng, poi si vede annullare un gol di Benassi per fuorigioco di Pulgar. Per il resto non succede più nulla, si va al riposo col Sassuolo in vantaggio.

Nella ripresa i padroni di casa cercano di gestire il vantaggio e riescono anche ad addormentare il match fino all’improvviso gol del pareggio della Viola: Venuti dalla destra piazza un cross millimetrico, Castrovilli stacca di testa e segna un gran gol. 1-1. De Zerbi prova a scuotere i suoi mandando in campo Defrel al posto di Caputo. Dopo un’interruzione dovuta ai cori razzisti intonati contro Duncan, il match riprende con entrambe le squadre che cercano di trovare il gol vittoria. Ci va vicino il Sassuolo con Berardi a dieci dal termine, ci riesce invece la Viola, che all’84’ sigla il 2-1 con Milenkovic, bravo a sfruttare un bel cross in area di Castrovilli. Le emozioni però non finiscono qui: prima Chiesa si mangia il 3-1 in contropiede, poi Marlon incredibilmente fallisce a porta vuota il gol del pareggio. La Fiorentina si salva e vince, portandosi a -4 dalla zona Champions League. Montella può sorridere.

Luca Missori

(Fonte immagine: Firenzetoday.it)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.