Home News Fiorentina, che inizio! Ora l’Udinese per confermarsi

Fiorentina, che inizio! Ora l’Udinese per confermarsi

0

I viola sono partiti fortissimo e vogliono ripetersi alla loro seconda apparizione

L’esordio nella nuova stagione della Fiorentina è stato fantastico, forse al di sopra di ogni previsione. La squadra di Pioli ha sconfitto 6-1 il Chievo ed ha messo in mostra tutti i suoi gioielli e le potenzialità del proprio organico. La vera sorpresa del primo turno è stato il brasiliano ex Roma Gerson, autore di una prova brillante condita da una rete e da un assist. Note di merito anche per Chiesa e Simeone che in questa annata devono trascinare la squadra per cercare di far meglio dello scorso campionato provando a raggiungere l’Europa, missione comunque complessa vista l’ampia concorrenza per le prime posizioni. Ora per i viola c’è l’Udinese, club in forma che è partita molto bene; sarà dunque una partita importante per capire le ambizioni della squadra, anche se per fare calcoli è molto presto. Mister Pioli è intenzionato a riproporre per la prossima partita, ancora allo stadio Franchi di Firenze, lo stesso undici che ha sconfitto il Chievo con l’unico dubbio che riguarda la presenza dal primo minuto di Pjaca al posto di Eysseric, anche se il francese sembra in vantaggio nel ballottaggio. Se si vuole trovare l’unica nota stonata del trionfo contro i clivensi questa è la divisione dei tifosi nel contestare il presidente Della Valle, in uno stadio che comunque non ha mai fatto mancare l’appoggio alla propria squadra. Ora parola al campo, la Fiorentina vuole mettersi alle spalle la passata stagione e pensare l futuro, con i propri big pronti a trascinare anche i più giovani in quella che deve essere la stagione delle conferme dopo le ottime cose mostrate già nel precedente campionato.

Fonte foto: gazzetta.it

Alessandro Fornetti

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.