Home News Fiorentina, bicchiere mezzo pieno dopo Udine. Ma attenzione alle spalle

Fiorentina, bicchiere mezzo pieno dopo Udine. Ma attenzione alle spalle

1

Per i viola terzo risultato utile consecutivo, ma le vittorie delle due genovesi hanno ridotto a 5 i punti dalla terzultima. Ribery corre verso il rientro. Cuore d’oro Terracciano: donazione al San Raffaele di Milano

FIRENZE – Vedendo il bicchiere pieno si può dire che, dopo lo 0-0 di domenica in casa dell’Udinese, la Fiorentina ha ottenuto il terzo risultato utile consecutivo, migliorando sempre di più la fase difensiva. Al contrario, però, le vittorie di Genoa e Sampdoria contro Milan e Verona non hanno fatto altro che aumentare pericolosamente la quota salvezza. Ora i viola hanno infatti 5 punti in più sul terzultimo posto: non si può decisamente abbassare la guardia.

Tutti i discorsi tuttavia sono da prendere con le pinze perché è sempre più probabile il blocco a tempo indeterminato del campionato a causa del coronavirus. La giornata appena conclusa, seppur giocata a porte chiuse, ha sicuramente distolto per 24 ore la preoccupazione, ma il senso di prudenza dovrebbe prevalere.

Da questo punto di vista, la buona notizia è che Iachini potrà avere a disposizione per un numero di partite maggiore del previsto Franck Ribery. L’attaccante francese ha infatti iniziato gli allenamenti con il resto della squadra dopo l’infortunio alla caviglia, ovviamente a ritmo blando. Ci vorrà ancora un mesetto prima di rivederlo in campo, ma sarà sicuramente un’arma preziosa per il rush finale.

Infine da segnalare il bel gesto del portiere Pietro Terracciano, che ha donato una cifra di denaro (non specificata) all’ospedale San Raffaele di Milano. Mai come in questo periodo, infatti, le strutture sanitarie hanno bisogno di sostegno per affrontare al meglio l’emergenza legata al coronavirus. Speriamo siano in tanti i giocatori a seguire il gesto dell’estremo difensore viola.

Fonti foto: affariefinanza.it, fantamagazine.it, repubblica.it

Francesco Carci

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.