Home News Figc, Gravina attacca Lotito: “Vuole gestire il calcio italiano a suo piacimento”

Figc, Gravina attacca Lotito: “Vuole gestire il calcio italiano a suo piacimento”

   Tempo di lettura 1 minuto

Dopo le ultime polemiche sull’autonomia della Lega di Serie A, il presidente federale è intervenuto duramente contro il patron della Lazio, accusandolo di conflitto d’interesse e poca trasparenza 

Sono giorni tesi all’interno delle istituzioni del calcio italiano. L’ultima puntata di questa telenovela riguarda le dichiarazioni al vetriolo rilasciate da Gabriele Gravina contro Claudio Lotito. Il numero uno della Figc ha voluto precisare che i rapporti con tanti presidenti di squadre di Serie A sono ottimi e che dunque non ci sono troppe tensioni tra Lega e federazione. Allo stesso tempo però, ha attaccato frontalmente Lotito, accusandolo di voler gestire il calcio italiano a suo piacimento: “Bisogna capire come sia possibile che in Italia alcuni personaggi facciano parte del Consiglio Federale, dell’assemblea di Lega Serie A, siano senatori, membri della commissione finanza, proprietari di squadre etc. Quando si parla di autonomia ci vorrebbe prima di tutto rispetto”. Attesa a stretto giro la replica del presidente laziale. 

Hai voglia di commentare questo ed altri articoli in un gruppo esclusivo di appassionati come te? Unisciti a “Il Ritrovo”, il gruppo della community di Passionedelcalcio.it, cliccando QUI.

Luca Missori

(Fonte immagine: Calciomercato.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.