Home News Euro 2020: Inghilterra, Francia, Olanda sul velluto, faticano Spagna e Croazia, bene...

Euro 2020: Inghilterra, Francia, Olanda sul velluto, faticano Spagna e Croazia, bene il Belgio, CR7 e Portogallo inceppati

0
Fonte sportfair.it

Si è disputata la prima giornata di qualificazioni al torneo in programma nell’estate del prossimo anno, ecco la situazione nei dieci gironi

Gruppo A: roboante inizio per l’Inghilterra che in casa surclassa la Repubblica Ceca per 5-0. Mattatore della serata Sterling autore di una tripletta, completano il tabellino Kane su rigore e un autogol di Kalas. Parità, invece, nella sfida tra Bulgaria e Montenegro. Finisce 1-1 con le reti di Mugosa per il vantaggio montenegrino e di Nedelev dal dischetto che pareggia a pochi minuti dal termine. Turno di riposo per il Kosovo.

Classifica: Inghilterra 3, Bulgaria, Montenegro 1, Rep. Ceca, Kosovo* 0.

*1 partita in meno

Gruppo B: il ritorno di Cristiano Ronaldo in nazionale non produce gli effetti sperati, finisce infatti a reti inviolate la gara tra Portogallo e Ucraina. Vittoria nell’altro match per il Lussemburgo che supera 2-1 la Lituania. Segnature aperte dal lituano Cernych ma risultato ribaltato dai padroni di casa grazie a Barreiro e Rodrigues. Ha riposato in questo raggruppamento la Serbia.

Classifica: Lussemburgo 3, Portogallo, Ucraina 1, Lituania, Serbia* 0.

*1 partita in meno

Gruppo C: inizia col piede giusto il cammino dell’Olanda che regola 4-0 la Bielorussia tra le mura amiche. Risultato firmato da Depay, Wijnaldum, ancora Depay, stavolta dal dischetto, e Van Dijk. Nell’altra partita successo dell’Irlanda del Nord in casa contro l’Estonia. 2-0 il risultato finale per le reti di McGinn e Davis. E’ toccato alla Germania usufruire del turno di riposo.

Classifica: Olanda, Irlanda del Nord 3, Bielorussia, Estonia, Germania* 0.

*1 partita in meno

Gruppo D: ottima vittoria in trasferta per la Svizzera che va a cogliere un successo in Georgia. Il 2-0 finale è deciso dalle reti nella ripresa di Zuber e Zakaria. Vince, anche in questo caso fuori casa, l’Irlanda che deve faticare più del previsto contro Gibilterra. Finisce 1-0 e il gol decisivo lo sigla ad inizio ripresa Hendrick. Ha riposato, invece, la Danimarca.

Classifica: Svizzera, Irlanda 3, Georgia, Gibilterra, Danimarca* 0.

*1 partita in meno

Gruppo E: vittoria convincente per la Slovacchia che inizia bene battendo 2-0 l’Ungheria. Le reti del successo sono siglate da Duda e Rusnak. Porta a casa i tre punti ma faticando la Croazia vice campione del mondo. In casa con l’Azerbaigian termina 2-1 per i croati, che vanno sotto per effetto del gol azero di Sheydayev, pareggiato a fine prima frazione da Barisic. Gol vittoria a dieci minuti dalla fine di Kramaric. Riposo in questa giornata per il Galles.

Classifica: Slovacchia, Croazia 3, Azerbaigian, Galles*, Ungheria 0.

*1 partita in meno

Gruppo F: match combattuto in Svezia dove i padroni di casa vanno sul doppio vantaggio contro la Romania grazie a Quaison e Claesson. Nei primi minuti della ripresa gli ospiti riaprono il match con Keseru ma il risultato non cambierà più, dunque importante vittoria svedese. Vince anche Malta, nonostante quasi tutta la ripresa in inferiorità numerica, col medesimo punteggio contro le isole Far Oer. Anche qui i maltesi vanno sul 2-0 con le firme di Nwoko e Borg, al novantesimo accorcia Thomsen. Infine nell’ultimo match la Spagna batte a fatica la Norvegia 2-1. Vantaggio spagnolo con Rodrigo, pari di King su calcio di rigore e sempre dal dischetto gol vittoria del solito Sergio Ramos.

Classifica: Malta, Svezia, Spagna 3, Romania, Far Oer, Norvegia 0.

Gruppo G: bella vittoria per la Macedonia nella gara casalinga contro la Lettonia. Finisce 3-1 con il tabellino che porta i nomi di Alioski e Elmas per il doppio vantaggio macedone, accorciano i lettoni sfruttando l’autogol di Velkovski ma ancora Elmas chiude i giochi al novantesimo. Parità 1-1 tra Israele e Slovenia per effetto delle reti di Sporar che porta avanti gli sloveni raggiunto poi dal solito Zahavi per Israele. Infine il pistolero Piatek colpisce anche in nazionale, con il suo gol, infatti, la Polonia espugna il campo dell’Austria portando a casa l’intera posta.

Classifica: Macedonia, Polonia 3, Israele, Slovenia 1, Austria, Lettonia 0.

Gruppo H: Tre vittorie in trasferta in questo girone. Robusta quella dei campioni del mondo della Francia che vanno a vincere per 4-1 in Moldavia. I gol sono quelli di Griezmann, Varane, Giroud e Mbappè. Rete della bandiera moldava di Ambros. Islanda corsara sul campo di Andorra, 0-2 il finale. Segnature firmate da Bjarnason e Kjartansson. Costa cara a Christian Panucci la sconfitta interna con la Turchia, infatti è arrivato l’esonero da parte della Federazione albanese per il c.t. italiano. Terminato 2-0 per i turchi il match in Albania, è stato deciso dai gol di Yilmaz e del rossonero Calhanoglu.

Classifica: Francia, Islanda, Turchia 3, Albania, Andorra, Moldavia 0.

Gruppo I: altre tre vittorie, questa volta tutte casalinghe. Il Kazakhstan supera nettamente la Scozia con un deciso 3-0. Reti kazake di Pertsukh, Vorogovskiy e Zaynutdinov. Imponente successo di Cipro che con un 5-0 ha la meglio su San Marino. Il tabellino porta i nomi di Sotiriou, che sigla una doppietta di rigore, Kousoulos, Efrem e Laifis. Infine convincente prestazione del Belgio che batte 3-1 la Russia. Decisiva una doppietta di Hazard (un gol su rigore) dopo l’iniziale botta e risposta tra Tielemans e Cheryshev. I russi finiscono in dieci per il rosso finale a Golovin.

Classifica: Cipro, Kazakhstan, Belgio 3, Russia, Scozia, San Marino 0.

Gruppo J: detto dell’Italia che supera la Finlandia 2-0, successo della Grecia in Liechtenstein. Il 2-0 greco è firmato Fortounis e Donis. Vittoria anche per la Bosnia che supera l’Armenia. Risultato finale 2-1 e sul tabellino figurano i nomi dell’empolese Krunic e Milosevic per i padroni di casa, gol armeno su penalty realizzato da Mkhitaryan.

Classifica: Italia, Grecia, Bosnia-Erzegovina 3, Armenia, Finlandia, Liechtenstein 0.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.