Home News Diario Qatar 2022 – Oggi è il giorno di Argentina-Croazia

Diario Qatar 2022 – Oggi è il giorno di Argentina-Croazia

   Tempo di lettura 2 minuti

Riprende la rassegna iridata con il match serale tra le due nazionali che hanno superato i quarti di finale dopo i calci di rigore

Dopo due giorni di pausa riprende il Mondiale in Qatar con in programma delle semifinali ormai delineate e la strada verso la finale che è sempre più tracciata. Oggi Argentina e Croazia si sfideranno per un posto nella finalissima in attesa di conoscere anche l’avversaria che uscirà mercoledì dal match tra Francia e Marocco.

Argentina e Croazia arrivano entrambe da passaggi del turno sofferti nei quarti di finale; la prima ha superato l’Olanda solo ai calci di rigore dopo essersi fatta rimontare a tempo scaduto, la seconda ha avuto la meglio del Brasile sempre dal dischetto dopo 120 minuti intensi ed equilibrati. La semifinale è un traguardo già importante per entrambe con l’Argentina che dopo il debutto amaro non ha più sbagliato e la Croazia che sta riuscendo a confermare l’incredibile cammino del 2018 quando raggiunse addirittura la finale.

Argentina-Croazia sarà la sfida tra due portieri che si stanno rivelando un po’ a sorpresa grandi protagonisti per le rispettive nazionali; D.Martinez da una parte e soprattutto Livakovic dall’altra sono risultati decisivi nella lotteria dei rigori e puntano ad un’ulteriore conferma in un incontro che si preannuncia equilibrato e molto teso.

La sfida che tutti attendiamo però è sicuramente quella tra i numeri 10, Messi e Modric, autentiche leggende in tutto il mondo. I due stanno trascinando le rispettive nazionali con giocate decisive e leadership, vedendo questa come l’ultima opportunità nelle loro incredibili carriere di trionfare ad un evento di questa grandezza. I due calciatori, entrambi vincitori del pallone d’oro, hanno rappresentato il proprio paese nelle ultime due finali mondiali, Messi nel 2014 contro la Germania e Modric nel 2018 contro la Francia, uscendo però sconfitti e con l’agrodolce riconoscimento di migliori giocatori della competizione. Solo uno di loro due potrà avere la possibilità di coronare di nuovo il sogno di diventare campione del mondo e daranno tutto in campo per riuscirci.

L’ultimo scontro diretto di alto livello tra le due nazionali è avvenuto proprio ai Mondiali quattro anni fa, quando, inserite nello stesso girone insieme a Nigeria e Islanda, la Croazia travolse l’Argentina per 3-0 e si prese il primo posto a punteggio pieno.

Croazia-Argentina 3-0 2018

Fonti foto: goal.com;Gazzetta.it

Alessandro Fornetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.