Home News De Rossi ridà vita alla Roma: con la Sampdoria finisce 0-1. Analisi...

De Rossi ridà vita alla Roma: con la Sampdoria finisce 0-1. Analisi e pagelle

1

I giallorossi battono i blucerchiati a Marassi grazie al gol del capitano e si rilanciano in chiave Champions

Dopo quasi un mese, dalla vittoria contro l’Empoli alla prima di Ranieri, la Roma torna a vincere e lo fa contro la Sampdoria, con tutte le difficoltà del momento, in maniera convincente. Il tecnico giallorosso ritrova Manolas, De Rossi e Pellegrini, mentre in attacco lancia Schick al posto di Dzeko. Il primo tempo è abbastanza equilibrato. Il primissimo squillo è di Quagliarella, che prova ad impattare al volo un lancio dalla trequarti, sfiorando di poco la traversa. La Roma risponde con la conclusione di Kluivert, che dopo una serie di finte spara addosso ad Audero. E allora, dall’altra parte, si mette in proprio Defrel, che da lontano testa i riflessi di Mirante. Finisce lì la prima frazione di gioco. Nella ripresa sono subito pericolosi gli ospiti, che sfiorano il vantaggio con il colpo di testa di Schick, che lambisce il palo. L’equilibrio non sembra volersi rompere, con le due compagini corte e che lasciano pochi spazi. L’episodio che cambia il match arriva al 75′: angolo di Kolarov, Schick prolunga sul secondo palo trovando la deviazione da pochi passi di De Rossi, che fa 0-1 per la Roma. 10 minuti più tardi arriva lo squillo di Zaniolo, che centra il palo direttamente da calcio d’angolo. Poco prima del triplice fischio la Samp sfiora il pareggio con Gabbiadini, che di testa non inquadra lo specchio di poco. Termina quindi con la vittoria di misura dei capitolini.

Senza dubbio la miglior prova dell’era di Ranieri 2.0. La Roma, a Marassi, è tornata ad essere una squadra. Accorta, compatta, e cattiva agonisticamente. Dopo 13 partite consecutive, la retroguardia non ha subito gol. Complice anche una grande prova dei 4 difensori e di un Mirante sempre all’erta. Un successo, però, che vale oro soprattutto in ottica quarto posto. Con la sconfitta del Milan, i giallorossi si riportano a -1 dai rossoneri e si rilanciano prepotentemente in chiave Champions.

È mancato il guizzo, invece, alla Sampdoria, che senza i gol di Quagliarella palesa difficoltà a trovare altre soluzione offensive. Il campionato, ora, ha quasi poco da dire.

LE DICHIARAZIONI DI RANIERI

“Il calcio è uno sport di squadra ed è importante che tutti si aiutino nei momenti di difficoltà. La Samp è una squadra tosta che è difficile da pressare, ho chiesto agli esterni di stare stretti e hanno lavorato bene, sono stati compatti e hanno giocato con grinta e determinazione. Al di la del risultato sono contento”

LE PAGELLE DELLA ROMA

MIRANTE 6,5 Mai particolarmente impegnato, sempre attento e preciso.

KARSDORP 6 Si propone bene e rischia poco in fase difensiva. Esce per l’ennesimo infortunio. JESUS 6 Gara guardinga.

MANOLAS 7 Insuperabile. Di fisico e in velocità. Dalle sue parti non passa nessuno.

FAZIO 6,5 Ancora in crescendo il Comandante, che ritrova affiatamento col “vecchio compare” di reparto.

KOLAROV 6,5 Non si propone molto nel primo tempo, si sveglia nella ripresa dando manforte alla manovra.

CRISTANTE 6,5 Gara gagliarda la sua. Determinato e cattivo. Quello che gli si chiedeva.

DE ROSSI 7,5 Anche in condizioni fisiche precarie, fa da schermo come solo lui sa fare davanti alla difesa. Poi il gol della liberazione, che ridà vita alla Roma.

ZANIOLO 6,5 Sempre un faro per i compagni. Si propone con la personalità di un veterano. Sfiora un eurogol su calcio d’angolo.

PELLEGRINI 6,5 Come accaduto nella parte finale contro la Fiorentina, con lui la manovra scorre liscia come l’olio, offrendo palloni interessanti. EL SHAARAWY 6 Entra e si sacrifica per la squadra.

KLUIVERT 6 Prova effervescente, ma poco concreta. DZEKO 6 Dà maggior peso ad un attacco fin lì poco incisivo.

SCHICK 6 Si dà da fare e prova a pungere, senza però troppa convinzione.

RANIERI 6,5 Prestazione quadrata e cinica quella della sua Roma. Un rilancio importante in vista del rettilineo finale.

Federico Leoni

fonte foto: laroma24

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.