Home Editoriali Coppe europee: la Uefa sospende causa Coronavirus la Champions e l’Europa League

Coppe europee: la Uefa sospende causa Coronavirus la Champions e l’Europa League

1

Si bloccano anche tutti i più grandi campionati europei

La decisione era già nell’aria ma da oggi è diventata ufficiale: il presidente Uefa Aleksander Ceferin ha dichiarato che sono sospese sia la Champions League che l’Europa League causa emergenza Coronavirus.

Martedì è prevista una riunione in videoconferenza per discutere sullo svolgimento di tutte le competizioni, compreso Euro 2020.

Nel frattempo oltre alla Serie A si fermano anche tutti gli altri campionati più importanti d’Europa.

Intanto però si sono svolte alcune partite, tra porte chiuse e non, sia di Champions che di Europa League.

In Champions vengono eliminate le finaliste della scorsa stagione. I campioni in carica del Liverpool si inchinano all’Atletico Madrid del Cholo Simeone. I reds pareggiano i conti dopo l’uno a zero dell’andata, ma ai tempi supplementari si arrrendono ai colchoneros. Gli uomini di Klopp vanno anche avanti ma vengono poi ribaltati e la sfida termina 2-3.

Non c’è storia invece tra Lipsia e Tottenham con i ragazzi di Mourinho che alzano bandiera bianca ai tedeschi, tre a zero dopo l’1-0 dell’andata.

L’Atalanta è trascinata da un Ilicic sontuoso e autore di tutti e 4 i gol nel 3-4 conquistato a porte chiuse a Valencia. I nerazzurri accedono ai quarti di finale.

Il PSG anche si inserisce tra le prime 8 d’Europa grazie al 2-0 inflitto a Borussia Dortmund.

Rinviate a data da destinarsi gli altri 4 match.

In Europa League invece rinviate solo le partite in cui ci sono le 2 italiane, la Roma contro il Siviglia e l’Inter con il Getafe.

Il Basilea espugna con un rotondo 0-3 Francoforte, fa ancora meglio il Manchester United che cala il pokerissimo in trasferta, 0-5, sul LASK, mezzo piede nei quarti lo ha anche il Leverkusen corsaro per 1-3 a Glasgow contro il Rangers.

Lo Shakhtar Donetsk si impone per uno a due sul terreno amico del Wolsfsburg. Vince di misura l’Istanbul B. sul Copenhagen, mentre impattano per 1-1 Olympiacos e Wolverhampton.

Fonte foto: InterNapoli.it

Stefano Rizzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.