Home Editoriali Coppe europee: la Juve attesa da un’altra rimonta

Coppe europee: la Juve attesa da un’altra rimonta

1

Un buon Napoli ferma sull’uno a uno il Barça, cade il Real Madrid in casa contro il City; Inter e Roma agli ottavi di Europa League

La Juventus ormai ci ha fatto quasi l’abitudine nel dover ribaltare la situazione nella gara di ritorno. Nel 2018 fu 2-2 in casa contro il Tottenham, l’anno scorso 2-0 a Madrid contro l’Atletico, in entrambi i casi la qualficazione è stata ottenuta dai bianconeri. Questa volta l’1-0 subìto a Lione sulla carta è il più agevole da ribaltare, tenendo in considerazione che gli uomini allenati da Rudi Garcia occupano il settimo posto nella Ligue 1 in compagnia di 4 squadre.

L’altra italiana, il Napoli, ha ben figurato contro il Barcellona. Una partita accorta e gestita bene per gli uomini di Gattuso. Nel ritorno i blaugrana avranno a disposizione solo 11 titolari per via di infortuni e squalifiche.

La squadra più titolata di questo torneo il Real Madrid con 13 trionfi cede le armi al Manchester City di Pep Guardiola. L’uno a due lascia ancora speranze alla truppa allenata da Zidane ma il City è determinato a conquistare per la prima volta la coppa dalle grandi orecchie.

0-3 tondo del Bayern sul Chelsea.

In Europa League l’Inter con il 2-1 ai danni del Ludogorets e la Roma che impatta 1-1 contro il Gent volano agli ottavi anche alla luce dei risultati positivi dell’andata. I nerazzurri si troveranno di fronte il Getafe, mentre i giallorossi il Siviglia. Il Getafe ha estromesso l’Ajax, mentre il Siviglia il Cluj. Sorprendenti le eliminazioni da parte dell’Arsenal contro l’Olympiacos, rete decisiva per i greci al 119esimo minuto, e del Celtic che cede tra le mura amiche contro il Copenhagen.

Fonte foto: CalcioStyle.it

Stefano Rizzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.