Home News Coppa Italia: Torino-Genoa 6-4. Il Toro va avanti

Coppa Italia: Torino-Genoa 6-4. Il Toro va avanti

1

Grazie alla lotteria dei rigori, saranno i granata ad accedere ai quarti

Dopo il diciottesimo turno della Seria A, si torna in campo per la sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Torino e Genoa, dove chi vincerà sfiderà la vincente tra Milan e SPAL.

In un Olimpico quasi vuoto, il Torino soffre e subisce il gol del vantaggio ospite grazie al destro di Favilli al 14mo minuto.
Ma il Torino sembra riprendersi, nonostante giochi a sprazzi; ma al 23mo è Berenguer a servire De Silvestri che porta il risultato sul 1-1. Dopo un secondo tempo noioso, neanche i supplementari hanno sbloccato il parziale (grazie a Radu che ha difeso la porta rosso-blu)(espulsione di Meité per i granata).
Ci sono serviti i tanto amati/odiati i rigori (dipende da che punto si guardi). Dal dischetto ne esce vincitore il Torino, grazie all’errore di Radovanoic, portando il risultato 6-4 per i granata, dove Radu non è riuscito a replicare le prodezze dei supplementari, mentre il suo collega Sirigu ha neutralizato proprio il penalty di Radovanoic, che ha permesso al Torino di avanzare nel tabellone e scoprire, chi tra Milan e SPAL, sarà la prossima avversaria di Coppa.

E’ stata una partita combattuta fino all’ultimo penalty, da una parte troviamo un Torino felice che dopo aver sbancato l’Olimpico giallorosso riesce a superare un Genoa ed accedere ai quarti, dall’altra parte un Genoa uscito a testa con i ritrovati Schone e Favilli.

Fonte foto: ansa.it
Gabriele D’Acuti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.