Home News Coppa Italia: il Napoli batte l’Inter 0-1

Coppa Italia: il Napoli batte l’Inter 0-1

1

A decidere la semifinale una perla di Fabian Ruiz. Il 5 marzo il ritorno al San Paolo

Nella prima semifinale di andata si sfidano a San Siro l’Inter e il Napoli. Il tecnico nerazzurro nel suo 3-5-2 sceglie Bastoni in difesa, sulle fasce Moses e Biraghi con al centro del campo Barella e Sensi, Gattuso risponde con il 4-3-3 in cui Ospina è preferito a Meret nella protezione dei pali, Maksimovic la spunta su Koulibaly in difesa, Demme si posiziona in mezzo al trio di centrocampo e in attacco Elmas funge da esterno con Milik e Insigne in panchina. Nella prima frazione di gioco le due squadre tendono a studiarsi mantenendo il ritmo basso. Di occasioni pericolose neanche l’ombra fino ai minuti di recupero quando Zielinski da buona posizione prova a sorprendere il portiere nerazzurro Padelli, il quale sostituisce ancora l’infortunato Handanovic, con un tocco morbido ma l’estremo difensore copre bene.

Nella ripresa la partita si stappa al 57esimo quando Fabian Ruiz manda a vuoto mezza difesa nerazzurra e fa partire un tiro a giro di sinistro che si insacca alle spalle dell’incolpevole Padelli. Ed è 0-1 per il Napoli.

Conte ordina ai suoi di passare a 4 dietro buttando nella mischia Sanchez e Eriksen e proprio quest’ultimo dopo un batti e ribatti fa esplodere una staffilata che però viene deviata in corner.

Negli scampoli di recupero Lukaku fa da torre a D’Ambrosio che calcia ma è lesto e attento Ospina a fare suo il pallone.

Il primo atto di questa sfida pertanto viene vinto dal Napoli di misura, un risultato che tuttavia lascia tutto aperto in vista del ritorno al San Paolo in programma il 5 marzo. A decidere un incontro molto equilibrato con pochissime occasioni da sottolineare da entrambe le compagini è stato un lampo, una giocata di notevole caratura tecnica griffata da Fabian Ruiz.

Dichiarazioni Conte: “Il Napoli è venuto a San Siro a disputare una sfida molto difensiva. Il derby ci ha portato via tantissime energie nervose. Ci giocheremo le nostre carte anche al San Paolo”.

Dichiarazioni Gattuso: “Loro sono bravi, bisognava rispettarli. Fase difensiva perfetta, arginata la LuLa. Di gare così vorrei vederne una decina, non una ogni tanto”.

Fonte foto: CalcioNews24.com

Stefano Rizzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.