Home News Coppa Italia: Il Milan batte il Torino ai supplementari e avanza in...

Coppa Italia: Il Milan batte il Torino ai supplementari e avanza in semifinale

1

I rossoneri soffrono nei tempi regolamentari, trovando la forza di pareggiare nel recupero. Ora doppia sfida molto interessante contro la Juventus

Nel penultimo quarto di finale di Coppa Italia si affrontano a San Siro Milan e Torino con in palio la semifinale contro la Juventus. Momenti opposti per le due compagini con i rossoneri che vengono da quattro successi consecutivi tra tutte le competizioni, mentre i granata dallo scioccante 0-7 subito contro l’Atalanta.

La partita mette subito in mostra un Milan grintoso e voglioso di confermare l’ottimo momento di forma. Al minuto dodici i padroni di casa passano in vantaggio: grande giocata di Rebic, oggi dal primo minuto in coppia con Piatek, che mette un pallone in mezzo soltanto da spingere dentro, il più lesto è Bonaventura che sigla l’1-0. I rossoneri giocano bene e producono buone occasioni, la più significativa è un tiro di Castillejo sul quale è bravo Sirigu a farsi trovare pronto. Al minuto trentaquattro, quasi dal nulla visto il poco gioco prodotto, pareggia il Torino: cavalcata di Bremer, assist di Verdi e piattone preciso del difensore che supera Donnarumma. La squadra di Pioli non ci sta e sul finale della prima frazione va ancora in rete con Rebic, ma la gioia dura poco perché l’arbitro annulla per un fallo di mano di Piatek durante l’azione. All’intervallo si va sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa il match è equilibrato con le due compagini che faticano a creare occasioni da gol; ci provano da una parte Romagnoli e dall’altra Berenguer ma senza creare problemi ai portieri avversari. Al minuto settantuno cambia il punteggio, con il Torino che passa in vantaggio: incredibilmente è ancora Bremer a segnare, stavolta di testa su preciso cross di Ola Aina. Nel finale il Milan prova a pareggiare e clamorosamente ci riesce nel recupero: Calhanoglu tira dal limite, deviazione di Djidji che spiazza Sirigu per il 2-2. Ancora nel recupero Ibrahimovic spreca una grande occasione per i suoi, portando dunque la sfida ai supplementari.

Nell’extratime la risolve il Milan: Calhanoglu al minuto centosette raccoglie un filtrante di Kessie e con un diagonale batte Sirigu. Due minuti più tardi la chiude Ibrahimovic freddando il portiere granata dall’interno dell’area. Il Milan soffre ma alla fine vince e si qualifica per la semifinale di Coppa Italia.

Successo insperato ma fondamentale per gli uomini di Pioli che agguantano il Torino nel recupero e lo stendono nei supplementari, ora la doppia sfida alla Juventus con il palio la finale di Coppa. Sconfitta amara e dai mille rimpianti per gli uomini di Mazzarri che sembravano avercela fatta ma che tornano a casa con tanta delusione.

Ecco le dichiarazioni del mister rossonero Pioli al termine dell’incontro :”Ci è mancato comunque cinismo, abbiamo segnato poco pur creando molto. Fischi a Piatek? Continuo a credere anche in lui”.

Fonte foto: rtl.it

Alessandro Fornetti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.