Home News Champions League: Haaland da record, è il più giovane di sempre a...

Champions League: Haaland da record, è il più giovane di sempre a segnare 30 gol

   Tempo di lettura 1 minuto

Il centravanti norvegese ha battuto Mbappé e Messi in questa speciale classifica diventando anche l’unico insieme alla Pulce a siglare cinque reti in una partita ad eliminazione diretta 

Di questo passo, servirà un libro dei record ad hoc dedicato solo ad Erling Braut Haaland. I numeri del bomber norvegese infatti sono impressionanti ed i primati battuti, nonostante la giovane età, cominciano ad essere diversi. Ieri sera ad esempio, grazie alla cinquina segnata al LipsiaHaaland è diventato il più giovane calciatore di sempre a segnare almeno 30 gol in Champions League. Un traguardo raggiunto ad appena 22 anni e 7 mesi circa, meglio di Mbappé, che era arrivato a questa quota a 22 anni e 11 mesi circa, ed anche meglio di Messi, che ci è arrivato a 23 anni. Con la Pulce, il bomber del Manchester City condivide un altro record, essendo loro due gli unici ad aver messo a segno cinque reti in una sfida ad eliminazione diretta in Champions. In totale, per Haaland,i gol sono 39 in 36 partite stagionali e siamo solo a metà marzo. Numeri semplicemente irreali. 

Luca Missori 

(Fonte immagine: Eurosport.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.