Home News Champions League: al via i quarti di finale, il City difende il...

Champions League: al via i quarti di finale, il City difende il titolo contro il Real Madrid, l’Arsenal sfida il Bayern, sogna l’Atletico

   Tempo di lettura 4 minuti

Domani sera inizia la final eight della massima competizione europea, si parte con due match stellari tra quelle che, sulla carta, sono le favorite alla vittoria, ma occhio all’altro lato del tabellone

Dopo la sosta per le nazionali, sono ripartiti i campionati e, in questa settimana, anche le coppe europee faranno il loro ritorno in grande stile. In Champions League, il sorteggio dei quarti di finale ha delineato quattro sfide una più equilibrata dell’altra, con una parte di tabellone in cui sono contenute (probabilmente) le maggiori candidate alla vittoria finale. Le sorprese però sono sempre dietro l’angolo. Vediamo dunque una griglia delle possibili favorite per la conquista della coppa dalle grandi orecchie.

In pole position è d’obbligo posizionare il Manchester City campione in carica. Per gli inglesi confermarsi sarà difficile, anche perché già nei quarti c’è l’avversario peggiore possibile da affrontare in questa competizione: il Real Madrid. La combo qualità della rosa + consapevolezza legata alla vittoria dello scorso anno però mettono i Citizens ancora sopra a tutti. Gli uomini di Guardiola giocano a memoria, dove non arrivano col collettivo lasciano spazio alle loro straordinarie individualità e dopo il successo della passata stagione sono definitivamente maturati nella gestione dei momenti decisivi dei match ad eliminazione diretta. Strappargli il titolo non sarà facile.

Ci proverà il Real Madrid, che in Champions League gioca nel giardino di casa ed è sempre tra le favorite anche quando non sembra brillare nella prima parte di stagione, figuriamoci dunque quest’anno che i Blancos sono primi in Liga a +8 sul Barcellona. Gli uomini di Ancelotti vogliono vendicare il pesante k.o. dello scorso maggio nella semifinale di ritorno contro il City. Per farlo, oltre alla solita schiera di grandi campioni, c’è un Bellingham in più, che ha una fame enorme di vittorie. Attenzione però agli infortuni ed alla fase difensiva, non sempre impeccabile negli ultimi mesi. Sarà in ogni caso una doppia sfida al cardiopalma.

Dietro Citizens Blancos, ci sono Arsenal Bayern Monaco, che si affronteranno in un altro quarto di finale mozzafiato. I Gunners, che non hanno mai vinto la Champions League, sono primi in campionato, stanno disputando una stagione di altissimo livello, ma il doppio impegno ed i precedenti negativi in Europa contro i tedeschi possono influire negativamente. Al contrario, ai bavaresi resta solo la Champions per provare a salvare una delle stagioni più deludenti della loro storia recente. Le potenzialità per passare il turno ci sono tutte, ma servirà qualcosa di diverso rispetto a quanto visto fino ad oggi per battere i ragazzi di Arteta

L’urna di Nyon ha messo questi quattro top team tutti dallo stesso lato del tabellone, favorendo possibili sorprese nella parte opposta. L’Atletico Madrid, galvanizzato dalla vittoria sull’Inter, ha pescato il Borussia Dortmund, probabilmente la più debole delle otto formazioni rimaste. I Colchoneros possono essere il vero outsider di lusso di questa edizione ed ora sognano un’altra finale (per riscattare le delusioni del 2014 e del 2016 contro il Real Madrid). Sarebbe la terza negli ultimi dieci anni. 

Arrivare a Wembley però non sarà semplice, in caso di successo col Borussia infatti, gli uomini di Simeone se la dovranno vedere con una tra Psg Barcellona. Entrambe le squadre sono meno appariscenti e ricche di campioni rispetto alle scorse stagioni, ma i parigini non perdono da 27 partite ed anche i blaugrana sono in netta ripresa, con 5 vittorie negli ultimi 6 match di Liga. Subito dopo l’Atletico nella griglia delle favorite ci sono loro, che in una doppia sfida ad eliminazione diretta se la possono giocare con chiunque. Sarà una final eight adrenalinica e ricca di colpi di scena. 

Luca Missori

(Fonte immagine: Goal.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.