Home News Polemiche sul Pm dell’inchiesta Prisma dopo le dichiarazioni contro la Juventus

Polemiche sul Pm dell’inchiesta Prisma dopo le dichiarazioni contro la Juventus

   Tempo di lettura 1 minuto

In un video del 2019, il Pubblico Ministero Ciro Santoriello aveva confessato di odiare i bianconeri, il ministro Abodi ha chiesto chiarimenti 

Lo ammetto, sono tifosissimo del Napoli e odio la Juventus“. E’ bastata questa semplice frase, ripescata da un video di quasi quattro anni fa, per gettare altra carne sul fuoco dell’inchiesta che ha stravolto la stagione della Juventus (e che potrebbe stravolgerla ancora). Queste parole sono state pronunciate da Ciro Santoriello, oggi uno dei tre pubblici ministeri del caso plusvalenze. Il video, però, è diventato virale ed oltre alle inevitabili polemiche e dietrologie sollevate dai tifosi è arrivata anche la reazione del Ministro dello Sport Andrea Abodi, che ha inoltrato una segnalazione agli organi di giustizia competenti per le verifiche del caso. Allo stato attuale comunque, nonostante sia stato insultato anche da alcuni membri del Collegio di Garanzia del Coni, Santoriello rimane al suo posto e continuerà ad occuparsi dell’inchiesta Prisma. 

Luca Missori 

(Fonte immagine: Goal.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.