Home Editoriali Campionati europei: nuovo record per Messi

Campionati europei: nuovo record per Messi

1

Crollo Roma in casa contro il Napoli; la Lazio torna prepotentemente in corsa per la Champions; gioie all’ultimo respiro per il Dortmund e il Liverpool

Leo Messi, con la doppietta messa a segno nel 2-0 finale del suo Barça nel derby contro l’Espanyol, diventa il primo giocatore della storia ad aver segnato 40 e più reti in 10 stagioni consecutive.

L’Atletico Madrid non molla e travolge per 0-4 l’Alaves restando a -10 dai blaugrana a due giornate dallo scontro diretto.

Nel nostro paese invece la Roma non riesce a risalire la china nonostante il ritorno di Ranieri e crolla pesantemente contro il Napoli in casa 4-1. Ne approfitta l’altra squadra capitolina, la Lazio, che coglie il colpo grosso in quel di Milano sponda nerazzurra. Il gol di Milinkovic Savic piega i nerazzurri ancora orfani di Icardi in quanto il caso ancora non si è risolto.

La lotta per il terzo e quarto posto, posizioni valide per l’ingresso alla prossima Champions League, si fa sempre più vibrante. Il portiere del Milan Donnarumma, dopo pochi scampoli di gioco, si trasforma in ‘Paperumma’ e regala tre punti alla Sampdoria.

L’Atalanta non resta a guardare ed espugna il Tardini di Parma con una prova convincente e trascinata dai gol del solito Zapata.

Ora i nerazzurri e i rossoneri hanno un esiguo vantaggio sulle inseguitrici Atalanta e Lazio con i biancocelesti che devono recuperare la gara contro l’Udinese.

La Juve ottiene il bottino pieno nel proprio fortino contro l’Empoli grazie all’ingresso di Kean che realizza il gol vincente.

In coda la SPAL regola per 0-1 il Frosinone. Una vittoria che dà ossigeno agli uomini di Semplici e che spedisce i ciociari a -10 dalla salvezza. Il Bologna di Mihajlovic al 96esimo ripassa in vantaggio contro il Sassuolo nel derby della via Emilia. Il neo entrato Destro fa esplodere di gioia il popolo rossoblù. Con questo successo la squadra felsinea scavalca l’Empoli raggiungendo la quart’ultima posizione che significa salvezza.

In Premier un’autorete al 90esimo fa zompare nuovamente in vetta il Liverpool che supera per 2-1 il Tottenham. In precedenza il City, che comunque ha una gara in meno rispetto ai reds, aveva battuto il Fulham per 0-2.

Nella Bundesliga una doppietta dell’attaccante del Dortmund Paco Alcacer stende il Wolfsburg e spinge i gialloneri a +2 sul Bayern a sette giornate dal termine. I bavaresi infatti non vanno oltre l’uno a uno contro il Friburgo.

Infine in Francia un gol di Mbappè consente al PSG di uscire vincitore nella sifda contro il Tolosa in trasferta. Parigini a +20 sul Lilla e vicinissimi al titolo.

Fonte foto: SkySport.it

Stefano Rizzo

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.