Home Editoriali Campionati europei: nono tricolore di fila per la Juve

Campionati europei: nono tricolore di fila per la Juve

0

Errore clamoroso dell’arbitro Chiffi in Roma-Fiorentina, che non ferma l’azione (che porterà al gol decisivo per i giallorossi) dopo aver toccato e deviato il pallone, doveva interrompere il gioco e scodellare la palla

La Juve finalmente ce l’ha fatta, ha battuto la Sampdoria per 2-0, il primo gol, di CR7, è arrivato durante i lunghissimi minuti di recupero del primo tempo, poi nella ripresa ha chiuso i giochi Bernardeschi.

Sul nono scudetto di fila per i bianconeri, record tra i 5 top campionati europei, abbiamo già detto tutto clicca qui . 36 tricolori totali.

E’ aperta più che mai la corsa al secondo posto, con l’Atalanta che impatta 1-1 a Milano contro il Milan, l’Inter (un punto in più sulle altre due compagini in lotta) che ne fa 3 fuori casa al Genoa e la Lazio che dilaga a Verona in un 1-5 con tanto di tripletta, due rigori, per Immobile che sale a 34 gol agganciando Lewandowski, attaccante del Bayern, nella Scarpa d’oro (Bundesliga terminata). Solo CR7 (31 reti) può ancora impensierire il bomber biancoceleste.

La Roma batte male la Fiorentina per 2-1 con il rigore decisivo che non andava assegnato in quanto l’arbitro Chiffi doveva fermare da regolamento il gioco per aver toccato e deviato il pallone durante l’azione decisiva.

Per la viola è una sconfitta che pesa solo sulle statistiche, il danno peggiore può invece averlo il Milan nella corsa ad evitare i preliminari di Europa League.

La lotta salvezza coinvolge solo Genoa e Lecce con i grifoni avanti 4 punti. I salentini non approfittano della caduta dei rossoblu e perdono malamente a Bologna in una partita che racchiude l’intera stagione degli uomini di Liverani. Non all’altezza delle situazioni, due gol subiti nei primi minuti; gioco, coraggio e rincorsa, dal 2-0 al 2-2; ingenui in occasione del contropiede nel finale che è valso la sconfitta.

In Premier il Liverpool si congeda da campione con la vittoria esterna sul Newcastle per 1-3. Sorridono il Chelsea e il Manchester United per aver centrato la qualificazione Champions. Verdy del Leicester si aggiudica la classifica dei marcatori con 23 centri.

Fonti foto: FanPage.com; IlMarcoPolo.com

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.