Home Editoriali Campionati europei: le prime tre non steccano

Campionati europei: le prime tre non steccano

1

Il Liverpool a +22 sul City secondo, il Bayern balza in testa

Non sbagliano le prime tre in classifica e i distacchi restano invariati in attesa del recupero Lazio-Verona di mercoledì che potrebbe portare i biancocelesti a -2 dalla Juve e a +1 sull’Inter. I successi hanno portato le firme dei tre bomber: CR7 ha siglato una doppietta su rigore nel 3-0 con il quale la Juve ha battuto la Fiorentina, due gol anche per Immobile nel roboante 5-1 della Lazio sulla SPAL e per Lukaku nello 0-2 dell’Inter sull’Udinese.

Nella classifica marcatori guida Immobile con 25 centri seguito da Cristiano Ronaldo 19 e Lukaku 16.

In zona Champions brutto tonfo della Roma in quel di Reggio Emilia contro il Sassuolo, 4-2, e solo un punto dell’Atalanta in casa contro il Genoa, 2-2. I nerazzurri comunque agganciano i giallorossi.

Senza Ibra il Milan non fa festa e viene bloccato sull’1-1 dal Verona.

Prima vittoria in casa per il Lecce che stende il Torino per 4-0. I granata hanno subìto 11 gol nelle ultime due uscite senza andare mai in rete.

Mazzarri a rischio esonero.

In Premier il Liverpool cala il poker contro il Southampton e si porta a +22 sulla seconda, il Manchester City, battuta dal Tottenham (2-0).

In Spagna il Real Madrid fa suo il derby contro l’Atletico grazie al gol di Benzema, mentre il Barça regola per 2-1 il Levante, doppietta del giovane Fati. Blancos a +3 sui blaugrana.

Cambio al vertice in Bundesliga, infatti il Bayern diventa capolista dopo l’uno a tre sul campo del Mainz e grazie al contemporaneo pareggio del Lipsia contro il Borussia M’. per 2-2. Bavaresi a +1 sul Lipsia.

In Francia stracciante vittoria per 5-0 del PSG sul Montpellier con i parigini che salgono a +12 sul Marsiglia bloccato sullo 0-0 contro il Bordeaux.

Fonte foto: Repubblica.it

Stefano Rizzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.