Home Editoriali Campionati europei: le inseguitrici non approfittano del pari della Juve

Campionati europei: le inseguitrici non approfittano del pari della Juve

0

L’arbitro Guida e i suoi assistenti non utilizzano il Var nelle azioni salienti in Fiorentina-Lazio

Se le inseguitrici non approfittano dei mezzi passi falsi della Juve allora le rimonte diventano ancora più complicate.

I bianconeri senza Cristiano Ronaldo a riposo escono dallo stadio Via del Mare di Lecce con il risultato di 1-1 con entrambe le reti realizzate su rigore.

Non ne approfittano nè l’Inter e nè il Napoli. I nerazzurri sono bloccati in casa dal Parma in un 2-2 avvincente, mentre i partenopei non vanno oltre l’uno a uno in quel di Ferrara contro la SPAL.

I distacchi dalla vecchia signora restano invariati ossia rispettivamente -1 e -6.

Si avvicina a -3 invece l’Atalanta che stordisce l’Udinese con un sontuoso 7-1 con tripletta di Muriel (2 su rigore).

Zittisce le critiche Zaniolo che fissa il 2-1 della sua Roma contro il Milan.

Male la conduzione di gara in Fiorentina-Lazio. Guida e i suoi assistenti non consultano il Var negli episodi chiave (trattentuta di Cacares su Lazzari in area nel primo tempo, ma ancora più grave è il fallo di Lukaku su Sottil non sanzionato, nella stessa azione arriverà poi l’uno a due finale biancoceleste). La Lazio si conferma ancora una volta bestia nera dei viola.

Il nuovo tecnico del Genoa Thiago Motta diventa il primo mister a spedire in campo dalla panchina tutti i realizzatori della sfida. I grifoni ribaltano il Brescia per 3-1 con le reti di Agudelo, Kouame e Pandev.

In Spagna con il clasico rinviato la neo promossa Granada si prende la vetta. L’Atletico Madrid supera l’Athletic Bilbao per 2-0.

In Inghilterra la finale della scorsa Champions regala gioie ancora ai reds. Infatti il Liverpool batte il Tottenham 2-1 con gol decisivo su rigore firmato Salah. Sempre a -6 il City che liquida con un tondo 3-0 l’Aston Villa. Clamoroso 0-9 del Leicester sul Southampton.

Nella Bundesliga continua ad andare in rete Lewandowsky, decisivo il suo gol partita nel 2-1 contro l’Union Berlino. Il Borussia Monchengladbach strapazza 4-1 l’Eintracht e si mantiene a +1 sui bavaresi.

In Francia il PSG fa a pezzi il Marsiglia con un secco 4-0, doppiette per Icardi e Mbappè. Parigini a +8 sul Nantes.

Fonte foto: IlPaeseNuovo.it

Stefano Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.