Home News Calciomercato e Premier League: Arsenal scatenato, turnover Chelsea, il Liverpool si rinforza,...

Calciomercato e Premier League: Arsenal scatenato, turnover Chelsea, il Liverpool si rinforza, alla finestra City e United

   Tempo di lettura 3 minuti

I Gunners hanno già piazzato due colpi importanti a centrocampo ed in attacco, i Blues vendono e comprano tanto, mentre le altre big si stanno muovendo in maniera più cauta

Come prevedibile, è stata la Premier League il campionato protagonista di questo primo mese di calciomercato. Tanti colpi, in entrata ed in uscita, e tanti soldi spesi dai principali top team inglesi per rinforzare le loro rose. Le grandi squadre degli altri principali campionati continentali fanno fatica a stare al passo, ma anche oltremanica le altre formazioni di Premier stanno vedendo aumentare il divario dalle prime della classe.

Partiamo dai campioni in carica del Manchester City, che hanno salutato Gundogan, passato da svincolato al Barcellona, ed hanno preso Kovacic dal Chelsea al suo posto. Per il resto, nessun’altra operazione in entrata o in uscita, d’altronde stravolgere una super squadra che ha appena conquistato un triplete non avrebbe molto senso. Molto più attivo invece l’Arsenal, che ha già acquistato Havertz dal Chelsea ed ora è ad un passo da Declan Rice del West Ham e Jurrien Timber dell’Ajax. Un colpo per ogni reparto, totale di spesa previsto circa 250 milioni di euro. Una cifra impressionante ma necessaria per contrastare lo strapotere del City.

Il Chelsea anche, come spesso è capitato nelle ultime sessioni di mercato, ha portato a termine diverse operazioni. Questa volta però, almeno fino ad ora, sono più le cessioni degli acquisti. Se da un lato sono arrivati Christopher Nkunku (a) dal Lipsia e Nicolas Jackson (a) dal Villarréal, dall’altro molti giocatori di punta hanno lasciato i Blues: Havertz e Kovacic sono rimasti in Premier League e sono passati rispettivamente all’Arsenal ed al Manchester City, Loftus-Cheek si è trasferito al Milan, mentre Kanté, Mendy e Koulibaly sono partiti alla volta dell’Arabia Saudita.

Per quanto riguarda le altre big del campionato, il Liverpool ha preso Mac Allister dal Brighton e Szoboszlai dal Lipsia, il Newcastle ha ufficializzato il milanista Tonali, mentre il Manchester United sta sondando il terreno per il portiere dell’Inter Onana. In apprensione invece il Tottenham, dato che il Bayern Monaco è in forte pressing su Harry Kane. In ogni caso, per il momento, gli Spurs hanno rinforzato la rosa con Vicario dall’Empoli, Pedro Porro (d) dallo Sporting Lisbona e James Maddison (c) dal Leicester.

Mancano ancora due mesi scarsi al termine del calcio mercato, mentre dista solo 40 giorni l’inizio della prossima edizione della Premier League. Ad oggi, il Manchester City continua ad essere davanti a tutte le rivali, ma in una lega iper competitiva come quella inglese il cambio di gerarchie è dietro l’angolo. In ogni caso, questo primo mese di mercato ha ribadito che la Premier è il campionato più ricco ed attrattivo d’Europa. I migliori giocatori per le migliori squadre. Non esattamente una sorpresa.

Luca Missori

(Fonte immagine: Numero-diez.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.