Home News Calcio estero: lo United batte il City, il Barça scavalca il Real,...

Calcio estero: lo United batte il City, il Barça scavalca il Real, il Bayern vince ancora

1

I Red Devils battono Guardiola e salgono al quinto posto, i Blancos cadono in trasferta col Betis e consegnano il primato ai blaugrana, bavaresi ok anche senza Lewandowski

Premier League: In Inghilterra in questo turno è tornato alla vittoria il Liverpool dopo due sconfitte consecutive. I Reds hanno battuto 2-1 in casa il Bournemouth grazie alle reti di Salah e Mané nel primo tempo, che ribaltano l’iniziale vantaggio ospite firmato da Wilson. La formazione di Klopp fa un altro passo verso il titolo, anche perché il Manchester City perde nel derby col Manchester United per effetto delle reti di Martial e McTominay e scivola ancora più lontano dalla vetta. Ai Reds mancano solo sei punti per vincere il titolo (o anche meno in caso di altri passi falsi del City), mentre i Red Devils salgono al quinto posto in classifica, che ora vale l’accesso diretto in Champions League. Nelle altre gare il Chelsea ne fa quattro all’Everton di Ancelotti (reti di Mount, Pedro, Willian e Giroud), mentre pareggia il Wolverampthon, fermato sullo 0-0 dal Brighton. Poker Leicester contro l’Aston Villa doppietta per Barnes e Vardy.

Liga: In Spagna contro sorpasso in vetta. Dopo aver vinto il Clasico ed essere salito al primo posto, il Real Madrid perde 2-1 sul campo del Betis scivolando di nuovo secondo. Benzema a fine primo tempo pareggia la rete del vantaggio di Sidnei, poi però Tello a otto dal termine regala la vittoria agli andalusi. Ne approfitta il Barcellona, che soffre ma alla fine riesce a battere la Real Sociedad grazie ad un gol di Messi su rigore nel finale. I blaugrana tornano primi a +2. In zona Champions pareggiano tutte: Atletico Madrid e Siviglia fanno 2-2 tra loro, restando rispettivamente quinti e terzi in classifica. Succede tutto nel primo tempo: Morata e Joao Felix rimontano l’iniziale vantaggio andaluso firmato De Jong, poi Ocampos pareggia su rigore. Il Getafe invece fa 0-0 in casa col Celta Vigo e resta quarto, mentre i prossimi avversari dell’Atalanta, il Valencia, viene bloccato 1-1 sul campo dell’Alaves.

Bundesliga: In Germania vince ancora il Bayern Monaco, 2-0 in casa con l’Augsburg. In assenza di Lewandowski ci pensano Muller e Goretzka nella ripresa a dare la vittoria ai bavaresi, che rimangono primi a +4 sul Borussia Dortmund. I gialloneri conquistano tre punti fondamentali battendo 2-1 in trasferta l’altro Borussia, il Moenchengladbach, grazie alle reti di Thorgan Hazard ed Hakimi, e scavalcano al secondo posto il Lipsia, bloccato sullo 0-0 sul campo del Wolfsburg. In zona Champions successo anche per il Bayer Leverkusen, che batte 4-0 l’Eintracht Francoforte e si porta al quarto posto in classifica.

Ligue 1: In Francia l’emergenza Coronavirus ha portato allo stop di StrasburgoParis Saint-Germain, che è stata rinviata a data da destinarsi. Si attendono ulteriori sviluppi visto che mercoledì a Parigi arriva il Borussia Dortmund per il ritorno degli ottavi di Champions League. Per ora si dovrebbe giocare. Nelle altre gare il Marsiglia pareggia 2-2 in casa con l’Amiens, mentre vincono sia il Rennes sia il Lilla, rispettivamente 5-0 contro il Montpellier e 1-0 contro il Lione.

Luca Missori

(Fonte immagine: Fijivillage.com)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.