Home News Assolto Michele Padovano, ex di Juventus e Napoli, dopo 17 anni

Assolto Michele Padovano, ex di Juventus e Napoli, dopo 17 anni

   Tempo di lettura 1 minuto

L’ex calciatore nel 2006 era stato coinvolto in un’inchiesta della Procura di Torino sul traffico di stupefacenti, ma la Cassazione ha annullato la sentenza di condanna 

Dopo 17 anni circa di calvario giudiziario, Michele Padovano è stato assolto dall’accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. L’inchiesta nella quale è stato coinvolto l’ex calciatore di JuventusGenoa e Napoli è stata avviata nel 2006 dalla Procura di Torino ed ha riguardato nello specifico il traffico di hashish. Inizialmente, l’accusa era arrivata chiedere 24 anni di reclusione, ma dopo la condanna a otto anni ed otto mesi, la Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza. Si è arrivati dunque al processo di appello bis, nel quale Padovano è stato definitivamente assolto. Una grande soddisfazione per lui, come confermano i suoi avvocati: “Non abbiamo mai dubitato dell’innocenza del nostro assistito, che ha avuto la forza di continuare a credere nella giustizia pur in una vicenda così lunga, complicata e travagliata“. 

Luca Missori

(Fonte immagine: IlMessaggero.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.