Home News Cagliari: continua il mercato e riprende il campionato

Cagliari: continua il mercato e riprende il campionato

0

I rossoblu dopo la sconfitta patita mercoledì tornano a concentrarsi sulla Serie A: una vittoria contro l’Empoli sarebbe un ulteriore piccolo grande passo verso la salvezza

La Coppa Italia è ormai archiviata.

L’eliminazione è una ferita che brucia ancora: ad Asseminello si era consapevoli del fatto che l’Atalanta partisse con i pronostici dalla propria parte in quanto dotata di una rosa superiore e con maggiore esperienza internazionale che sta vivendo un ottimo periodo di forma e può vantare l’attacco più prolifico della Seria A (39 reti in 19 gare) ma il buonissimo avvio di partita aveva fatto sperare che il sogno di approdare ai quarti, traguardo che manca dall’edizione 1995-96, potesse diventare realtà. Così non è stato.

A fine partita Maran è apparso amareggiato per gli errori della retroguardia. Escluso l’ottimo Cragno la difesa ha vacillato ripetutamente di fronte agli spunti di Ilicic e Gomez e alla prepotenza fisica di Zapata che ha seminato il panico in area rossoblu e che ha creato numerosi imbarazzi, culminati con l’azione che ha propiziato la seconda rete, a Ceppitelli e Romagna mostratisi fragili di fronte alle sferzate del centravanti colombiano, impetuose e inesorabili come le raffiche di maestrale che si sono abbattute durante il match sulla Sardegna Arena.

Contro l’Empoli non saranno concessi passi falsi: nella gara d’andata il fattore campo unito a quello sorpresa hanno permesso ai neopromossi di vincere di misura (1-0), stavolta le cose dovranno andare diversamente. Una vittoria permetterebbe di riscattare la sconfitta di mercoledì e di avvicinarsi alla fatidica “quota 40”.

Sul fronte calciomercato la società è una delle più attive in Serie A: è ufficiale l’acquisto di Sebastian Walukiewicz che ha firmato un contratto fino al 2023 con opzione per il 2024. Il centrale difensivo classe 2000 resterà fino a fine stagione con il Pogon Szczecin e sbarcherà a luglio nell’isola. Il d.s. Carli è stato bravo a bruciare la concorrenza dal momento che il polacco nei mesi di ottobre e novembre era stato visionato attentamente anche dagli scout dell’Arsenal e del Barcellona.

Deiola chiuso dall’arrivo di Kucka, tornato nel Belpaese dopo l’esperienza turca al Trabzonspor, è rientrato dal prestito al Parma. La permanenza del classe 95′ è tutt’altro che certa: il centrocampista potrebbe essere pedina di scambio con il Lecce per arrivare a Mancosu, trequartista cresciuto proprio nelle giovanili del Cagliari (squadra della città natale).

Tra tanti dubbi di mercato si staglia all’orizzonte una certezza: il d.g. Passetti ha ribadito per l’ennesima volta che Barella vestirà rossoblu almeno fino a giugno. Il n°18 potrebbe guadagnare meritatamente la fascia da capitano dato che ha mostrato grande maturità dentro e fuori dal campo anche in questo periodo in cui i rumors su una sua eventuale partenza sono stati incessanti.

Paolo A.G. Pinna
Fonte foto:Gazzetta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.