Home News Cade il Brescia in casa e le altre ne approfittano, Palermo batte...

Cade il Brescia in casa e le altre ne approfittano, Palermo batte Lecce, bel Perugia, ossigeno Foggia

0
Fonte www.itasportpress.it

In serie B la ventisettesima giornata vede il colpaccio del Cittadella che supera a domicilio la capolista, le inseguitrici ringraziano mentre dietro sorridono solo i rossoneri

Il campionato cadetto non tradisce la sua fama, infatti l’ultimo turno compatta la situazione in zona promozione e playoff. Bisogna ringraziare la squadra di Venturato che impone la sconfitta ai primi della classe permettendo agli altri di accorciare, Palermo e Pescara su tutti, seguiti poi dal Verona e aspettando il risultato del Benevento. In coda vince solo il Foggia, il Livorno gioca domani sera. Ecco in dettaglio i match di giornata.

L’anticipo del venerdì vede proprio il Foggia vincitore di misura sul Cosenza. Allo Zaccheria i pugliesi devono ringraziare l’autogol di Dermaku a metà primo tempo, tanto basta a portare a casa i tre punti. Finisce, invece, la striscia positiva dei calabresi che venivano da tre vittorie consecutive.

Le gare del sabato si aprono con la sorpresa. Al Rigamonti, infatti, un gol di Finotto in apertura permette al Cittadella di espugnare il campo del Brescia primo in classifica. Le rondinelle non riescono a reagire e 1-0 sarà il risultato finale. Doppio pareggio nelle zone meno nobili di classifica. Finisce 1-1 tra Carpi e Ascoli con i bianconeri in vantaggio grazie a Ngombo. Pareggiano i padroni di casa con il gol di Poli a inizio ripresa. Ospiti in dieci nel finale per il rosso a Ganz. Reti inviolate, invece, nella sfida che vedeva protagonisti Padova e Crotone. Rossoblu che resistono nonostante buona parte del secondo tempo passato in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Sampirisi. Prova di forza del Palermo in casa contro il Lecce. I siciliani, che accorciano sul Brescia, vanno sul doppio vantaggio grazie a Trajkovski e Puscas. Inutile la segnatura dei giallorossi oltre il novantesimo con Tabanelli.

Partite della domenica che mostrano un brillante Perugia che al Curi ha la meglio sulla Salernitana. Vantaggio umbro di Verre, subito seguito dal raddoppio firmato Sadiq. Una manciata di minuti e i campani rientrano nel match con la rete di Casasola. Nel secondo tempo i padroni di casa rimangono in dieci per il doppio giallo a Sadiq ma ciò non gli impedisce di chiudere il match per effetto del gol siglato dal nordcoreano Han. Torna al successo e si rimette in carreggiata il Pescara di Pillon battendo all’Adriatico lo Spezia. Finisce 2-0, immancabile la firma di Mancuso seguita da quella di Crecco che chiude il confronto. Infine importante successo per il Verona che prende l’intera posta nel confronto con il Venezia. Decisivo il gol marcato da Di Gaudio nel primo tempo.

Chiude il turno la sfida di domani sera tra Livorno e Benevento mentre invece ha riposato la Cremonese di Rastelli.

Risultati 27^ Giornata

Foggia – Cosenza 1-0

Brescia – Cittadella 0-1

Carpi – Ascoli 1-1

Padova – Crotone 0-0

Palermo – Lecce 2-1

Perugia – Salernitana 3-1

Pescara – Spezia 2-0

Verona – Venezia 1-0

Livorno – Benevento (04/03 h. 21.00)

Riposa: Cremonese

Classifica: Brescia 47, Palermo* 45, Pescara 44, Benevento** 43, Verona 42, Lecce* 41, Perugia* 38, Spezia 37, Cittadella* 36, Salernitana 34, Cosenza 33. Ascoli** 30, Cremonese* 27, Venezia*, Foggia 26, Livorno**, Crotone 23, Carpi 22, Padova 20.

*1 partita in meno

**2 partite in meno

Foggia -8 di penalizzazione

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.