Home News Brescia, nuovo ribaltone: via Corini, arriva Diego Lopez

Brescia, nuovo ribaltone: via Corini, arriva Diego Lopez

1

Cellino non perde il vizio: nonostante avesse confermato il ‘Genio’ dopo la sconfitta di Bologna, ecco il dietrofront. Scelto l’allenatore uruguaiano, suo pupillo dai tempi del Cagliari

BRESCIA – Corini, Grosso, Corini-bis, Lopez. Continua la girandola di allenatori sulla panchina del Brescia: dopo il ko di sabato scorso in casa del Bologna, il presidente delle Rondinelle, Cellino, ha optato per un nuovo ribaltone: via Corini, dentro Diego Lopez.

Si tratta così del terzo cambio da inizio stagione. Fa riflettere come lo stesso Cellino, all’indomani della trasferta al Dall’Ara, avesse smentito le voci di esonero di Corini, confermando il tecnico della promozione (amato da tutta la tifoseria). Nemmeno 48 ore dopo è arrivato invece il dietrofront: ecco Diego Lopez, pupillo del presidente dai tempi del Cagliari, dove è stato giocatore, capitano e anche allenatore. Nel curriculum dell’allenatore uruguaiano ci sono anche le panchine di Bologna, Palermo e Penarol.

Lo stesso Lopez a gennaio era stato molto vicino alla panchina del Genoa dopo l’esonero di Thiago Motta. Poi però Preziosi scelse Nicola. Per lui ora l’obiettivo di salvare il Brescia, attualmente ultimo in classifica con la Spal a 15 punti, 4 in meno del Lecce terzultimo. Il Corini-bis invece è durato appena 9 partite. Il ‘Genio’ era stato esonerato dopo il ko di Verona nell’undicesima giornata, ma dopo tre partite (zero punti, zero gol fatti e 10 subiti), Cellino aveva fatto dietrofront, cacciando Fabio Grosso e richiamando Corini. L’avvio era stato incoraggiante, con i successi su Spal e Lecce, ma i 2 punti nelle ultime 7 gli sono costate nuovamente il posto.

Fonte foto: mediagol.it, corrieredellosport.it

Francesco Carci

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.