Home News Brescia, è Grosso il dopo-Corini: esordio in A per l’eroe del Mondiale

Brescia, è Grosso il dopo-Corini: esordio in A per l’eroe del Mondiale

1

Firmata la risoluzione consensuale con il Verona, l’ex tecnico di Bari ed Hellas inizierà la nuova avventura con la Rondinelle. Per lui è la prima volta in assoluto nella massima serie

BRESCIA – Fabio Grosso è il nuovo allenatore del Brescia. E’ l’ennesima scommessa del presidente Cellino che, ufficializzato l’esonero di Corini dopo la sconfitta di domenica scorsa in casa del Verona (la quinta nelle ultime sei partite), ha deciso di puntare forte sull’eroe del Mondiale 2006.

Grosso, dopo la brillante esperienza con la Primavera della Juventus, ha allenato il Bari nella stagione 2017/18 fino ai playoff di Serie B. L’anno seguente è passato al Verona, ma è stato esonerato poco prima del termine della stagione regolare, sostituito da Aglietti che poi ha guidato gli scaligeri alla promozione in A. Firmata la risoluzione proprio con l’Hellas, Grosso può così iniziare la sua avventura con il Brescia. Per lui si tratta dell’esordio assoluto in serie A: avrà il compito di salvare le Rondinelle, che attualmente si trovano ultimi a 7 punti con la Spal ma ad appena un punto dalla coppia ligure Genova-Sampdoria. Questo il comunicato del club bresciano: “Il Brescia comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Fabio Grosso. Il nuovo tecnico condurrà il suo primo allenamento oggi pomeriggio alle ore 15:30, presso il Centro Sportivo di Torbole Casaglia. Al Mister e al suo staff il Club dà il benvenuto”. Esordio sabato prossimo alle 15 al Rigamonti contro il Torino.

Fonte foto: gazzetta.it

Francesco Carci

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.