Home News Bologna: il bilancio di inizio stagione

Bologna: il bilancio di inizio stagione

0

La rosa rossoblù, ad eccezione dei dieci nazionali convocati dalle rispettive selezioni, lavora alacremente in vista della trasferta che sabato prossimo la vedrà impegnata contro la Juventus all’Allianz Stadium

La situazione

Il Bologna ha archiviato il primo mese e mezzo di campionato. I nove punti -frutto di due successi, altrettanti pareggi e tre sconfitte- sono un bottino solo in parte soddisfacente: nonostante il quinto posto occupato dalla Roma disti tre lunghezze, a Casteldebole c’è il rimpianto per lo 0-0 di Marassi contro il Genoa e l’ 1-0 della Dacia Arena contro l’Udinese.

Gli imprescindibili 

Rodrigo Palacio in questo primo scorcio di stagione non sembra gravato dal peso delle trentasette candeline spente a febbraio. El Trenza si sta dimostrando un giocatore affidabile e decisivo: è lui il capocannoniere della squadra in virtù delle due marcature in Serie A (a cui se ne aggiunge una in Coppa Italia) condite da un assist. Nell’ultima gara contro la Lazio ha inoltre sfatato il tabù casalingo realizzando la sua prima rete al Dall’Ara con la maglia rossoblù. 

Altra nota lieta nella rosa di Mihajlovic è Riccardo Orsolini. L’ala destra vanta la miglior percentuale felsinea alla voce “partecipazione alla rete” (44%) grazie ad un acuto e tre assist. Se durante la stagione il talento cristallino del 22enne sarà affiancato dalla costanza di rendimento le porte delle Nazionale maggiore potrebbero aprirsi.   

Imprevisti internazionali 

Non arrivano buone notizie dai ritiri delle nazionali: Tomiyasu durante il match del suo Giappone contro la Mongolia (6-0 per il Sol Levante) ha riportato un problema muscolare che lo ha costretto ad abbandonare la contesa e a sottoporsi ad accertamenti. È certa la sua assenza nel prossimo impegno della nazionale nipponica (contro il Tajikistan) e il suo ritorno (lunedì) in Italia per verificare insieme allo staff sanitario felsineo l’entità dell’infortunio. La sua presenza contro la Juventus è dunque a forte rischio: in caso di assenza, Mihajlovic (già costretto a rinunciare all’infortunato Dijks e allo squalificato Medel), opterebbe per Mbaye, finora mai sceso in campo nelle gare ufficiali.

Test amichevole 

Stamane (ore 11.00) il Bologna ha disputato nel centro tecnico Niccolò Galli un match contro la Olimpija Ljubljana (compagine slovena). L’incontro è terminato 2-2 (5′ Palacio; 68′ Lupeta; 80′ Poli; 89′ Cekici).  

Paolo A.G. Pinna

Fonte foto: Il Resto del Carlino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.