Home News Barcellona, riparte la Liga nel mezzo di un mercato bollente

Barcellona, riparte la Liga nel mezzo di un mercato bollente

0

I blaugrana sono ancora un cantiere aperto in fase di preparazione, ma domenica ci sarà l’esordio

Il nuovo Barcellona di Ronald Koeman esordirà domenica al Camp Nou contro il Villarreal, portando con sè molte perplessità e dubbi dati da un mercato molto difficile. Suarez dopo le mille voci riguardanti l’esame di italiano svolto a Perugia, è pronto a diventare un nuovo calciatore dell’Atletico Madrid, firma ad un passo su un biennale da 7,5 milioni di euro l’anno. Archiviate inoltre le cessioni di Nelson Semedo al Wolverhampton e di Arturo Vidal all’Inter, agli spagnoli servono rinforzi per completare la rosa a disposizione di Mister Koeman. Nel ruolo di terzino destro sembra molto vicino Sergino Dest dell’Ajax; il giocatore sembrava doversi trasferire al Bayern Monaco, ma vista l’offerta da 20 milioni dei blaugrana si è cambiata idea con il calciatore che gradirebbe molto la nuova destinazione.

Intanto come detto domenica partirà la Liga per il Barcellona che vorrà sicuramente riprendersi lo scettro da campione dopo averlo ceduto al Real Madrid nella stagione da poco terminata. Nonostante tutte le vicende gravitate intorno a lui, sarà ancora Lionel Messi a dover trascinare i catalani verso il trionfo; la situazione non è facile visto tutto quello che l’argentino ha passato, ma ripartire al meglio è l’unica possibilità che ha la squadra se vorrà davvero impensierire i blancos. Il Barcellona è un cantiere ancora in costruzione e la sensazione è che il mercato non sia finito, con Depay che resta sempre al centro dei pensieri essendo stato espressamente chiesto da Koeman.

Una grande annata per dimenticare un’estate tormentata è quello di cui ha bisogno il club catalano, una risposta da campioni non solo dei giocatori ma anche di una dirigenza che fino ad ora non si è certo comportata come tale.

Fonte foto: sportnews.eu

Alessandro Fornetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.