Home News Allenare il Liverpool almeno una volta: il sogno di Eriksson diventa realtà

Allenare il Liverpool almeno una volta: il sogno di Eriksson diventa realtà

Fonte open.online
   Tempo di lettura 1 minuto

Lo svedese aveva rivelato del suo desiderio di lavorare con i reds. A 76 anni, seppur in una gara di beneficenza, ci è riuscito

Sabato ad Anfield si è giocata la sfida tra le leggende di Liverpool e Ajax. Il match è stata l’occasione per realizzare il sogno di Sven Goran Eriksson. Il tecnico, infatti, dopo le dichiarazioni shock riguardo il suo tumore in fase terminale, aveva confessato il suo rammarico per non esser riuscito ad allenare il Liverpool. Il club non si è dimenticato di quelle parole e si è adoperato per rendere tutto ciò realtà. La gara di beneficenza tra gli ex giocatori di reds e lancieri ha regalato questa gioia allo svedese che si è seduto proprio sulla panchina dei padroni di casa, cedutagli da Klopp con il quale si è incontrato e abbracciato. Grande ovazione per lui all’ingresso in campo mentre veniva cantato il celebre “You’ll never walk alone”. Un messaggio sottinteso anche per lo stesso Eriksson, anche se il suo destino sembra ormai segnato non camminerà mai da solo.

Glauco Dusso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.