Home News Abodi chiaro su nuovo stadio Roma ed Euro ’32

Abodi chiaro su nuovo stadio Roma ed Euro ’32

Abodi
Fonte foto: ADNKronos
   Tempo di lettura 1 minuto

Il neo ministro dello Sport ha parlato in merito alla costruzione del nuovo impianto del club giallorosso. Affermazioni legate anche all’assegnazione del campionato Europeo del 2032

Andrea Abodi, eletto da poco al Ministero dello sport, si è espresso in merito al nuovo stadio della Roma. Argomento scottante e delicato ormai da diversi anni. Queste le sue parole: “Lo stadio della Roma? Si deve fare, succederà perché sono convinto che l’Europeo 2032 ce lo assegneranno se dimostreremo affidabilità, se avremo un dossier valido e non un libro dei sogni. Abbiamo pochi mesi per mettere in campo un progetto su cui misureranno la nostra affidabilità“. Il Ministro ha dato quasi una nuova notizia anche parlando dell’Europeo del 2032. L’Italia è pronta a candidarsi per ospitare la prestigiosa kermesse internazionale. Quanto allo stadio dei giallorossi, l’inizio dei lavori è previsto per il 2024 con chiusura nel 2027, ovvero a 100 anni dalla fondazione della Roma.

Sandro Caramazza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.