Home News Serie A, l’Inter blocca il Napoli sullo 0-0: analisi e pagelle

Serie A, l’Inter blocca il Napoli sullo 0-0: analisi e pagelle

0
CONDIVIDI

Skriniar colpisce un palo nella ripresa, gli azzurri sprecano

Il posticipo della ventottesima giornata di Serie A, tra Inter e Napoli, si è concluso con lo stesso risultato dell’andata, lo 0-0. Il primo tempo si rivela equilibrato e di conseguenza non ci sono  grandi occasioni. La ripresa si apre con il palo colpito di testa da Skriniar sugli sviluppi di una punizione di Cancelo. Gli azzurri reagiscono ma il tiro a giro di Insigne termina alto. Un minuto dopo Koulibaly rischia l’autorete quando devia in angolo il cross di Candreva. Da questo momento in poi i partenopei ci provano con Insigne e Mertens, ma entrambi calciano fuori. I neroazzurri salgono a 52 punti e restano quinti, i campani subiscono il sorpasso della Juventus.

Analisi – La Beneamata ha disputato una buona partita. Nei primi 45 minuti non ha rischiato nulla, grazie ad una straordinaria prestazione del reparto difensivo, che con Skriniar e Miranda, ha concesso solo un paio di tiri dalla distanza. Davanti, inoltre, ha costruito, l’occasione più pericolosa con Candreva, ma il suo diagonale è finito fuori di poco. Nel secondo tempo la squadra è scesa in campo con un piglio diverso, spingendo con continuità molto sulle corsie esterne con Candreva e Cancelo, prima di calare e subire gli attacchi degli uomini di Sarri. In questa fase, inoltre, ha commesso diversi errori e non è riuscita ad essere lucida.

Al termine della sfida, l’allenatore dei neroazzurri, Luciano Spalletti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “La prestazione è buona, anche se alcune volte ci siamo difesi. Diventa difficile aggiungere qualcosa, perché anche nella prima avevamo fatto bene. Siamo stati squadra e non abbiamo concesso nulla, ma il Napoli ha più qualità. Icardi è un ottimo finalizzatore”.

Pagelle

Handanovic 6 – Blocca un tiro centrale ad inizio partita. Per il resto non viene mai chiamato in causa.

Cancelo 6 – Nella prima frazione di gioco regge contro Insigne, nella seconda si fa notare anche in fase offensiva.

Skriniar 7 – Semplicemente perfetto. Chiude ogni spazio agli attaccanti avversari. Colpisce un palo nella ripresa.

Miranda  6,5 – Come il suo compagno di reparto non sbaglia mai.

D’Ambrosio 6 – Un paio di buone chiusure.

Brozovic 7 – Prestazione di sostanza e di qualità. Corre, lotta, recupera moltissimi palloni e dai suoi lanci si sviluppano buone azioni.

Gagliardini  6 – Alterna cose positive ad altre negative. Si fa ammonire per un fallo su Mertens.

Rafinha 6 – Non è al massimo della condizione, ma si fa apprezzare per alcune buone giocate. (Dal 68′ Eder 5 – Spreca qualche buona opportunità).

Candreva 6 – Solito impegno e sacrificio, ma non riesce ad essere preciso. (Dal 78′ Borja Valero s.v).

Icardi 6 – Al suo ritorno in campo, gioca in modo inedito e la sua prova è contraddistinta da diverse sponde.

Perisic 5 – Insufficiente. Un paio di buoni spunti e poco altro. (Dall’86’ Karamoh s.v).

Spalletti 7 – Ancora una volta la sua squadra esce imbattuta in un confronto con le grandi.

fonte foto: www.corrieredellosport.it

Giuseppina Citera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.