Home News Pari tra Chievo e Bologna. Ventura conquista il primo punto e si...

Pari tra Chievo e Bologna. Ventura conquista il primo punto e si dimette

0
CONDIVIDI

L’ex commissario tecnico della nazionale decide di rassegnare le dimissioni dopo il 2-2 casalingo contro i rossoblù di Pippo Inzaghi

Dura solamente quattro giornate la permanenza di Ventura sulla panchina del Chievo. L’ex commissario tecnico della nazionale ha rassegnato le dimissioni dopo aver conquistato il primo punto da quando guida gli scaligeri. La società non ha ancora accettato la decisione dell’allenatore in attesa di un confronto con il presidente Campedelli.

Pronti, via e il Bologna passa in vantaggio con Santander che sfrutta un’indecisione di Bani e supera di testa Sorrentino per lo 0-1 dei felsinei. Il pareggio dei padroni di casa arriva al ventesimo minuto su rigore con Meggiorini. Prima del fischio della fine del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Obi che abilmente devia in rete un tentativo in rovesciata sempre di Meggiorini.

Nella ripresa gli ospiti alzano la pressione in cerca del pari. Inzaghi inserisce Orsolini e Poli per Calabresi e Dzemaili. Al minuto 56 proprio Orsolini trova il gol del pari. L’attaccante sfrutta al meglio un cross di Krejci e di testa supera Sorrentino portando il risultato sul 2-2.

Negli ultimi minuti il Chievo cerca il gol vittoria con un paio di conclusioni da fuori che non impensieriscono l’estremo difensore bolognese Skorupski. Nel post-partita l’allenatore del Chievo, Ventura decide di non andare in conferenza stampa e rassegna le dimissioni. Gli scaligeri proprio oggi hanno annullato la penalizzazione di 3 punti e interrompono una striscia di 6 sconfitte consecutive in campionato. Il Bologna di Inzaghi perde l’occasione di allontanarsi dalla zona retrocessione, ora distante solamente un punto dopo il pari odierno.

(fonte foto: bolognatoday.it)

Valerio Cucci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.