Home News Juve e Gazzetta come cane e gatto

Juve e Gazzetta come cane e gatto

0
CONDIVIDI

Continua lo strano atteggiamento nei confronti della Juve da parte del giornale sportivo più importante d’Italia

Quando c’è di mezzo la Juventus, la polemica è sempre gradita! Ma se poi la polemica si può gestire a proprio piacimento allora lo è ancor di più. Mi riferisco in particolare alla tempistica con la quale Dagospia ha fatto uscire la notizia sul presunto litigio che ci sarebbe stato nello spogliatoio bianconero. Dagospia infatti ieri sul suo sito riportava questo : Flash – Juventus che scazzo! Due settimane fa, prima della partita persa con la Sampdoria, nello spogliatoio sono volate parole grosse tra gli “anziani” e gli stranieri – Risultato: tre bianconeri stranieri hanno chiesto di essere ceduti a gennaio…”.

La “notizia” – se tale può essere definita – è stata ripresa da tutti i maggiori organi di informazione nazionali, sportivi e non. La cosa ci può anche stare al netto della strana tempistica con la quale è uscita fuori, visto che si sarebbe verificata prima della partita persa contro la Samp due settimane fa…ma quello che lascia ancor più perplessi è l’atteggiamento di alcuni organi e mi riferisco in particolare alla Gazzetta dello Sport che a differenza della maggior parte degli altri, non si è limitata solo a riportare quanto detto da Dagospia, ma ne ha anche leggermente modificato contenuto e tempi, facendo credere ai suoi lettori che la notizia fosse freschissima, e non di due settimane fa : http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/29-11-2017/juve-dagospia-lite-anziani-stranieri-tre-chiedono-cessione-230975196554.shtml

Nell’articolo della Gazzetta si scrive infatti che : “Lo “scoop” non fornisce indicazioni sui tempi (quando è successo?), sui protagonisti, né racconta l’oggetto della lite, però la notizia sta facendo il giro del web.” E no cara Gazzetta dello Sport! I tempi ci sono eccome, visto che su Dagospia si riporta chiaramente che la lite è avvenuta prima della partita contro la Samp, quindi le cose sono due: o chi ha fatto l’articolo non ha letto tutto quello che c’era scritto su Dagospia, oppure non ha voluto leggere, in entrambi casi la faccenda rimane sempre piuttosto imbarazzante.

Come detto in apertura, la polemica contro la Juventus va sempre di gran moda in questo paese, l’anti-juventinismo tira sempre alla grande, e quando c’è da sparare sulla società bianconera, lo si fa con abbondanza di proiettili e molta .. molta pervicacia. Tuttavia non siamo più nel 2006, nel frattempo c’è stata quella tempesta perfetta chiamata Calciopoli, con tutto ciò che ne è derivato per la Juventus e il calcio italiano. In questi lunghi undici anni molte cose sono state studiate e approfondite, e tra queste soprattutto è stato studiato l’atteggiamento della Gazzetta dello Sport nei confronti della Vecchia Signora, un atteggiamento che oggi come allora continua ad essere quanto meno strano per non dire altro…

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Martines

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.