Home News Il punto sulla Liga: Frena il Barcellona, accorcia il Real. Spettacolo Valencia

Il punto sulla Liga: Frena il Barcellona, accorcia il Real. Spettacolo Valencia

0
CONDIVIDI

I blaugrana pareggiano in casa dell’Atletico Madrid, permettendo alla squadra di Zidane di accorciare in classifica

Dopo 8 turni, lì sopra, in vetta, c’è sempre il Barcellona, che conduce a più 4 rispetto alla seconda. Sul secondo gradino del podio, a sorpresa, c’è il Valencia, che sta impressionando in questo inizio di stagione. Terzo posto per il Real, che può respirare dopo un inizio di Liga difficile.

PARI AL METROPOLITAN. C’era tanta attesa per la sfida tra Atletico Madrid e Barcellona. È il solito Atletico, squadra corta e cinica, che approfitta di un primo tempo non perfetto degli avversari per portarsi in vantaggio. A segno Saul. Nella ripresa alza i giri del motore il Barcellona, con i colchoneros pronti al contropiede. Il pareggio del Barça arriva solo all’82’, con Suarez, servito molto bene sul secondo palo da Sergi Roberto. Finisce così, 1 a 1. Ed è un pareggio che fa felice il Real Madrid, che pur senza brillare passa 1 a 2 in casa del Getafe. Blancos in vantaggio con Benzema, ma ad inizio ripresa arriva il pareggio di Molina. Non riesce ad incidere la quadra di Zidane, che sbaglia un gol incredibile con Ronaldo, che a porta vuota spara fuori. Il portoghese si rifà però nel finale, quando timbra il gol della vittoria, il primo in questa Liga.

SUPER VALENCIA. È lì al secondo posto, come non accadeva da anni. Vola il Valencia, che batte 3 a 6 il Real Betis, in una partita pazzesca. Pipistrelli avanti di 4 gol grazie alle reti di Kondogbia, Guedes, Rodrigo e Mina. Nel finale di gara, però, gli andalusi calano gli assi, mettendo in campo Campbell e Tello, che insieme a Sanabria per poco non completano la rimonta. Serve un gol di Simone Zaza a rimettere in discesa la gara per i valenciani. Nel finale arriva anche il gol di Pereira, che chiude la contesa con un tennistico 3-6. Al quinto posto, invece, c’è il Siviglia, che cade 1-0 in casa dell’Athletic Bilbao. Decide un gol nel finale di primo tempo di Vesga.

GLI ALTRI RISULTATI. Ci sono due gare finite a reti inviolate, quella tra Espanyol e Levante, ed Eibar-Deportivo. Continua la sua corsa, invece, il Leganes, che sogna l’Europa. Di fronte un Malaga sempre più ultimo in classifica, che soccombe 0-2. Stesso risultato per la Real Sociedad, che si sbarazza dell’Alaves. Vittoria anche per il Villareal, che batte 1-2 il Girona. Nel posticipo del lunedì, infine, cade in casa il Las Palmas, battuto 2 a 5 dal Celta Vigo.

Federico Leoni

Fonte foto: Il Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here