Home News Derby d’Italia ma anche derby scudetto

Derby d’Italia ma anche derby scudetto

0
CONDIVIDI

Quando c’è in ballo il primato sono sempre scintille

Derby d’Italia importante come poche altre volte quello che si disputerà questa sera all’Allianz Stadium di Torino. La Juve terza in classifica con 37 punti proverà a scavalcare gli eterni rivali nerazzurri che attualmente sono al comando della Serie A con 39. Molti gli spunti di interesse per una partita che da sempre incendia gli animi di milioni e milioni di tifosi, e che ha lo stesso peso di un Real – Barca o di un River – Boca. Dall’incidente diplomatico di Juve Tv, alle ambizioni dei nerazzurri, che mai a questo punto della stagione avrebbero pensato di ritrovarsi primi in classifica, Una gara che forse non sarà decisiva per il campionato, ma che sicuramente ci potrà far capire molto di più sulle due acerrime nemiche, che dovranno stare anche attente a non far godere il terzo incomodo, ovvero il Napoli. A proposito del quale, nella conferenza stampa di ieri Allegri ha detto :

“Aver vinto a Napoli è stato un passettino in avanti, domani è una partita importante e per noi è un confronto con la capolista. Raramente capita di giocare in una settimana contro la prima due. Noi dovevamo passare il turno e ottenere il primo obiettivo dell’anno e l’abbiamo fatto. Dobbiamo arrivare a una buona condizione. Sono fiducioso”. Molti dubbi invece sulla scelte riguardanti la formazione “Chiellini rientrerà. Qualcuno non è in condizione ottimale, tra cui Pjanic. Abbiamo un periodo di 15 giorni in cui abbiamo la possibilità di lavorare e migliorare la condizione generale della squadra”. Infine una considerazione anche sui rivali, a proposito dei quali dice: “Noi abbiamo entusiasmo, dobbiamo averne ancora di più. L’Inter, il Napoli e la Roma hanno una voglia di battere la Juventus che noi dobbiamo essere più bravi per sopravanzare. Quest’anno il normale impegno non basta per arrivare primi. Bisogna fare qualcosa in più”.

Insomma non resta che aspettare e vedere, consapevoli del fatto che Juve-Inter non è mai una partita come le altre, soprattutto quando in ballo c’è lo scudetto.

Antonio Martines

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.